sabato, settembre 26

Wozniacki, giù il sipario. E Serena dice (ancora) addio allo Slam numero 24

0

In un tennis femminile senza padroni, succede anche questo. Succede che nella notte di Melbourne due mostri sacri del circuito Wta vengano eliminati da due (quasi) perfette sconosciute. Due sconfitte piene di significati, quelle di Caroline Wozniacki e di Serena Williams.

La prima perché quella di stanotte è stata l’ultima partita giocata dalla tennista danese a livello professionistico, la seconda perché procrastina la “maledizione dello Slam numero 24” – quello che le farebbe eguagliare il record di Margaret Court Smith – di Serena Williams.

La Wozniacki è stata eliminata dalla tunisina Ons Jabeur (numero 78 del mondo) in tre set, 7-5, 3-6, 7-5. Sempre in tre set (6-4, 6-7, 7-5) si è conclusa la partita tra Serena e la cinese Qiuang Wang (numero 29 del ranking Wta). Per entrambe, che ora si incontreranno agli ottavi di finale, si tratta del miglior risultato in carriera in un torneo del Grande Slam.

Share.

Leave A Reply