Novak Djokovic cambia idea, giocherà gli US Open

0

Dopo le dichiarazioni delle scorse settimane (“Non ci sono le condizioni per giocare negli Stati Uniti”) e le grandi polemiche suscitate dall’Adria Tour, Novak Djokovic torna a parlare ed annuncia che giocherà gli US Open.

Il discorso

Il serbo si è espresso così sulla questione:

È fantastico che il tour stia per tornare. Questo è ciò che aspettavamo noi giocatori in questi mesi. C’era molto scetticismo sulla disputa dei tornei USA, anche io avevo perplessità considerato lo stato della pandemia negli States. Siamo felici che si giochi, è importante dal punto di vista dei posti di lavoro e della possibilità per i giocatori di competere, perché questo è il nostro lavoro.

Siamo professionisti che amano lo sport, ci manca giocare e viaggiare, ci manca il Tour. Spero che ogni singolo giocatore avrà l’opportunità di viaggiare e competere. Questo è molto importante perché è alle basi dell’ATP e dell’intero movimento tennistico internazionale. Speriamo che nei prossimi mesi alcune restrizioni, che oggi ad esempio impediscono ai giocatori sudamericani di raggiungere gli Stati Uniti, vengano un po’ allentate così potremo avere dei grandi tornei.

Io non vedo l’ora di giocare a Parigi e in generale sulla terra battuta”.

Opportunismo o vera volontà di tornare a giocare

I dubbi su queste parole sono tanti. Novak Djokovic era uno dei più grandi oppositori alla ripresa, tanto per la paura di contagio, tanto per le regole ferree stabilite dagli organizzatori.

L’allentamento delle regole è bastato per far cambiare idea così velocemente al n.1? Oppure le pesanti critiche ricevute durante il torneo organizzato da lui a Belgrado gli hanno fatto cambiare approccio?

Non lo possiamo sapere, ma delle dichiarazioni così contrastanti possono significare molte cose, è lecito persino pensare ad opportunismo e ad una volontà di riguadagnarsi il sostegno di alcun fan delusi dal suo comportamento.


Il consiglio del giorno

Macwheel 27,5″/28″ Bici Elettrica da Citt/àTrekking/Mountain


Le 10 migliori racchette da tennis nel 2020. Per tutti i livelli e le età

Share.

Leave A Reply