lunedì, ottobre 19

Nick Kyrgios è infuriato con Dominic Thiem

0

Dopo le dure parole dell’austriaco (“Dovrebbe pentirsi degli errori”), Nick Kyrgios è infuriato con Dominic Thiem. In un’intervista di poche ore fa lo sfogo dell’australiano contro il collega, senza risparmiare Zverev e Djokovic.

L’intervista

Kyrgios, lo sappiamo tutti, non le lascia certo a dire. In più, in questo caso, ha tutte le ragioni del mondo per rispondere a tono agli attacchi di uno dei giocatori più criticati degli ultimi mesi:

Di cosa stai parlando Thiem? I miei errori dei quali dovrei pentirmi sono racchette sfasciate, spergiuri, giocare qualche match con poco impegno come fanno tutti? Né tu ne altri avete il livello intellettuale per capire da dove provengo; vorrei che la gente si assumesse la responsabilità per le proprie azioni. C’è gente che perde cari, persone che ama e invece altri che fanno i party durante una pandemia globale. E pensare che questi sono i migliori del nostro sport

L’attacco anche agli altri

Nick con le ultime frasi non lascia scampo anche a Djokovic, al quale aveva dedicato poche settimane fa (all’indomani della positività) parole non certo al miele.

Questa volta, però, Kyrgios ha il nostro pieno supporto.

Gli può essere criticato tutto, dal poco impegno al brutto comportamento in campo, ma fuori si è sempre dimostrato un’altra persona. Sicuramente migliore di molti altri che fanno i fenomeni in campo, ma appena escono dal terreno di gioco mostrano tutta la loro mediocrità. Giusto Dominic?


Le offerte del giorno, acquista con un clic!

Wilson Felpa Sportiva con Cappuccio, Uomo

Head – Club Rosie, Tracksuits Donna


Le 10 migliori racchette da tennis nel 2020. Per tutti i livelli e le età

 

Share.

Leave A Reply