giovedì, settembre 24

I tre tennisti che hanno vinto di più contro Federer, Nadal e Djokovic

0

Vincere una partita contro Roger Federer, Rafael Nadal o Novak Djokovic è una di quelle cose che può condizionare positivamente una carriera. Eppure ci sono fior fior di giocatori, top-10, vincitori di tornei importanti, che non sono mai riusciti nell’impresa.

A fronte di questi, invece, ce ne sono alcuni che più di altri sono riusciti a tenere testa ai Big Three. In questo articolo vi presentiamo i tre giocatori che negli ultimi quindici anni (anche di più) hanno vinto più scontri diretti contro Federer, Nadal e Djokovic.

#3 Jo-Wilfried Tsonga – 16 vittorie

Jo-Wilfried Tsonga è uno dei sette giocatori, insieme a Andy Murray, Tomas Berdych, Stan Wawrinka, David Ferrer, Juan Martin Del Potro e Richard Gasquet, ad aver affrontato i Big Three almeno 50 volte in carriera.

Il primo incontro con Nadal avvenne nel 2007, mentre quello contro Federer e Djokovic è datato 2008. Nel 2011 è stato il primo tennista, dopo 175 gare, a vincere contro lo svizzero dopo essere stato sotto di due set. Ha sconfitto Roger anche nei quarti di finale del Roland Garros nel 2013 e in finale alla Rogers Cup del 2014.

Il suo bilancio è di sei vittorie (e dodici sconfitte) contro Federer, quattro vittorie (e dieci sconfitte) contro Nadal e sei vittorie (e diciassette sconfitte) contro Djokovic.

#2 Juan Martin Del Potro – 17 vittorie

Un altro giocatore che è riuscito a tenere testa ai Big Three nell’ultimo decennio è stato sicuramente Juan Martin Del Potro. L’argentino, a detta di tutti, se non avesse avuto tutti i problemi fisici che ha avuto, sarebbe stato in grado di competere con i tre grandi in maniera più continua.

Il bilancio per lui parla di sette vittorie (e diciotto sconfitte) contro Federer, sei vittorie (e undici sconfitte) contro Nadal e quattro vittorie (e sedici sconfitte) contro Djokovic.

#1 Andy Murray – 29 vittorie

Il giocatore che è riuscito più tutti a competere allo stesso livello dei tre grandi è stato sicuramente Andy Murray, tanto che per un periodo significativo si è parlato di Big Four, invece che di Big Three. I successi più importanti per lo scozzese sono stati sicuramente i due trionfi a Wimbledon e la vittoria agli Australian Open.

Dal momento in cui i problemi all’anca sono diventati insopportabili, è cominciato un declino contro il quale Andy sta combattendo con tutto se stesso.

Il suo bilancio complessivo è di undici vittorie (e quattordici sconfitte) contro Federer, di sette vittorie (e diciassette sconfitte) contro Nadal e di undici vittorie (e ben venticinque sconfitte) contro Djokovic.

Le 10 migliori racchette da tennis nel 2020. Per tutti i livelli e le età

Le offerte del giorno

CoCoMall – Sacca sportiva da palestra

Ninebot by Segway, Monopattino elettrico

Share.

Leave A Reply