Il momento più imbarazzante della carriera di Federer a Wimbledon (VIDEO)

0

Roger Federer ha vinto otto volte i Championships e, nella sua bacheca dei ricordi, è pieno di momenti iconici. Oggi, però, vogliamo ricordare insieme il momento in assoluto più imbarazzante della carriera di Federer a Wimbledon.

La premiazione del 2007

Nel 2007 lo svizzero, dopo la vittoria in finale con Rafael Nadal, si prepara ad alzare al cielo il quinto trofeo consecutivo conquistato sull’erba londinese. Federer, però, prima della cerimonia di premiazione, torna a sorpresa negli spogliatoi per indossare un completo total white. Già questa scelta, di per sé discutibile, poteva segnare il momento più imbarazzante del re a Londra, ma si è andati molto oltre.

Nella lunga camminata, tra gli applausi, per farsi consegnare il trofeo, il re prova a mettere le mani in tasca. Peccato che le tasche non ci sono. Il motivo? I pantaloni del completo erano stati indossati al contrario.

Il classico e divertente momento più imbarazzante della mia vita tennistica.

Sono andato a prendere il trofeo e, ogni volta che faccio quella camminata, sono un po’ nervoso. Così, metto le mani nelle mie tasche e realizzo che le mie tasche non ci sono. Ho pensato ‘Troppo tardi, non posso più cambiarmi’. Ribadisco, il momento più imbarazzante della mia carriera”.

Il momento più imbarazzante della carriera di Federer a Wimbledon (VIDEO)

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply