sabato, settembre 26

Male Sinner, ne approfitta Djere

0

Jannik Sinner gioca male e si fa sorprende al secondo turno a Kitzbuehl. Ne approfitta Djere che avanza al turno successivo.

La partita

Il risultato dice meno di quello che l’incontro è stato effettivamente. Giusto esaltarlo quando gioca bene, ma è anche giusto sottolineare quando la prestazione non è convincente.

Oggi Jannik Sinner è stato abbondantemente insufficiente nella prestazione, dall’inizio dell’incontro fino all’ultimo colpo.

Il match è stato subito in salita per l’altoatesino, complice un break subito nel primo turno di battuta. Primo ed unico acuto dell’intero set: il risultato 6-4 per il serbo.

Il secondo parziale si apre con un 4-0 Djere, che in pochi minuti si trasforma in un 5-1. Da lì una leggera ripresa di Jannik, ma soprattutto un’evidente paura di vincere di Djere hanno fatto concludere l’incontro con un doppio 6-4.

I principali motivi della debacle sono sicuramente da attribuire alle scarse percentuali di prime in campo (solo il 38% nel primo set) e i molti errori col dritto, molto spesso apparso completamente fuori giri.

Jannik dovrà recuperare energie mentali e fisiche per presentarsi in una condizione nel torneo che l’anno scorso l’ha consacrato nel mondo dei grandi: gli Internazionali BNL d’Italia.


Le 10 migliori racchette da tennis nel 2020. Per tutti i livelli e le età


I consigli per l’acquisto

TOMSHOO 5-in-1 Fitness Workout Set

Ninebot by Segway, Monopattino elettrico

Share.

Leave A Reply