giovedì, ottobre 1

Internazionali d’Italia, Musetti batte l’amico Zeppieri e fa la storia

0

Lorenzo Musetti ha sconfitto Giulio Zeppieri nel derby tra giovanissime promesse del tennis italiano. Sul campo 2 del Foro Italico il carrarese (classe 2002 e numero 258 del mondo) ha battuto il classe 2001 originario di Latina (numero 357 del mondo) in tre set e si è guadagnato, per la prima volta in carriera, la partecipazione al Masters 1000 di Roma.

Una grande emozione e un grande traguardo per Musetti, che ha giocato un gran torneo di qualificazione, coronato dalla vittoria contro l’amico Zeppieri. Una partita che sembrava essere decisamente in discesa per il carrarese, che, dopo il 6-1 del primo set, è andato a servire sul 5-3 per portare a casa la seconda frazione e l’incontro.

Ma qui il pontino ha fatto vedere di che pasta è fatto ed ha ribaltato l’inerzia del match, conquistando quattro giochi consecutivi e chiudendo il secondo set 7-5. Nel terzo Zeppieri è stato addirittura avanti di un break, ma questa volta è stato Musetti a ricambiare le sorti dell’incontro, passando da 1-3 al 6-3 finale.

Con la vittoria di oggi Lorenzo è il primo classe 2002 a giocare un Masters 1000. Se il buongiorno si vede dal mattino…



Le 10 migliori racchette da tennis nel 2020. Per tutti i livelli e le età

Share.

Leave A Reply