Atp Vienna, grandissimo esordio per il “lucky loser” Sonego

0

Non doveva neppure partecipare e invece comincia con un match giocato alla grandissima. Lorenzo Sonego batte il numero 26 del mondo Dusan Lajovic e si assicura il passaggio agli ottavi di finale dell’Atp 500 di Vienna.

Il “lucky loser” Sonego ha giocato una partita praticamente perfetta al servizio, non concedendo neppure un turno di servizio al suo avversario e riuscendo invece a strappare due break decisivi, uno per ogni frazione, chiudendo così in due set (6-4, 6-3) in un’ora e 21 minuti.

Il Sonego visto sul Next Gen Court di Vienna è sembrato a suo agio su una superficie che non è certo tra le sue preferite, anche grazie ai 9 ace messi a referto (senza alcun doppio fallo) e ad un fantastico 82% di punti realizzati con la prima in campo.

Ora gli toccherà un avversario tutt’altro che morbido come il polacco Hubert Hurkacz, che al primo turno ha superato con relativa facilità l’ungherese Attila Balazs. Ma il Sonego visto contro Lajovic se la giocherà con tutti.

Le 10 migliori racchette da tennis sul mercato, per tutti i livelli e le età

Share.

Leave A Reply