Atp Finals, Thiem è il primo finalista. Djokovic cede dopo una battaglia epica

0

Dominic Thiem torna in finale alle Atp Finals. L’austriaco ha sconfitto in semifinale il numero uno del mondo Novak Djokovic in tre set.

Una partita di livello altissimo, come era lecito aspettarsi vista la caratura dei due giocatori in campo. E, sempre come previsto, anche molto equilibrata. Il numero tre del mondo risolve il primo set con un break nel corso dell’undicesimo gioco.

La seconda frazione è ancora più equilibrata della prima. Nessuno dei due tennisti “ruba” il servizio all’avversario e si arriva al tie-break. Qui però è Thiem a mangiarsi le mani, con ben 4 match point sprecati (di cui due buttati letteralmente alle ortiche). Finisce 12-10 per Nole e si va al terzo.

Il copione non cambia. I due al servizio sono efficaci e precisi, nello scambio sono solo i dettagli a fare la differenza. Si va ancora al tie-break, questa volta decisivo. E questa volta è Nole che si porta avanti, ben 4-0. Ma Thiem riesce clamorosamente a ribaltarla, chiudendo 7-5.

Per il numero tre del mondo è la seconda finale consecutiva, dopo che l’anno scorso venne sconfitto all’ultimo atto dal greco Stefanos Tsitsipas.

Per Djokovic, invece, svanisce la possibilità di attaccare il record di Roger Federer di sei trionfi alle Finals, fermandosi ancora a cinque Finals vinte. L’ultima vittoria del serbo è datata 2015.

Per Thiem si tratta della vittoria numero 300 in carriera. Una partita che si ricorderà per molto tempo.

Comunque andrà a finire la seconda semifinale tra Rafael Nadal e Daniil Medvedev, anche quest’anno avremo un nuovo vincitore delle Atp Finals, dato che nessuno dei tre ha mai trionfato finora.

Share.

Leave A Reply