Ecco cosa dice Feliciano Lopez (che di numeri uno se ne intende) di Jannik Sinner

0

Feliciano Lopez è uno dei migliori amici – nel circuito e fuori – di Rafael Nadal, ha avuto una carriera fantastica, ha scritto pagine storiche in Coppa Davis, è direttore del torneo di Madrid e lavora a stretto contatto con Manolo Santa. E quando parla non lo fa mai per caso. E così è stato anche recentemente, nel corso di un’intervista rilasciata a Fanage.it.

Tra i tanti argomenti toccati nel corso dell’intervista, c’è anche una domanda diretta su Jannik Sinner e le prospettive che si aspetta per il talento italiano. La risposta non lascia spazio a interpretazioni.

Dopo il successo di Sofia e i quarti al Roland Garros in Italia è scoppiata la Sinner mania. Tu cosa pensi di Jannik Sinner? Ha la possibilità un giorno di diventare il numero 1 del mondo?

“Penso che Jannik sia già un grande giocatore, è già pronto, non è il futuro del tennis perché è il presente. Lui ha già la possibilità di battere i migliori giocatori del mondo (lo ha fatto al Roland Garros, ndr.). Non so se potrà diventare il numero 1, il numero 3 o il numero 5 del mondo. Prevederlo è troppo difficile. Perché ci sono anche tanti altri giocatori di livello, tanti ragazzi nati negli anni ’90 che sono cresciuti. Ma Sinner ha un grande potenziale e può vincere dei tornei del Grande Slam”.

Share.

Leave A Reply