La grande amicizia tra gli “dei” dello sport greco, Tsitsipas e Antetokounmpo

0

La Grecia negli ultimi anni è riuscita a sfornare talenti in diversi sport, ma due su tutti si sono quasi eretti a divinità pagane delle rispettive discipline: Stefanos Tsitsipas e Giannis Antetokounmpo.

Stefanos è stato il più giovane della storia ad entrare nella top10 del tennis mondiale ed è pronto a prendersi la scena nei prossimi anni; Giannis, dal canto suo, sta dominando l’NBA da diverse stagioni, avendo già vinto per due volte il premio come migliore giocatore della stagione (MVP).

L’amicizia tra i due

Oltre al grande successo in campo, i due atleti sono diventati anche buoni amici. L’ultima volta che sono stati insieme hanno girato diversi video su Instagram nei quali si divertivano a prendere in giro un amico comune, Nick Kyrgios.

La star del basket ha raccontato in un’intervista dell’amicizia con Tsitsipas, rivelando di essersi conosciuti dopo la Rogers Cup del 2018. In quell’edizione Stefanos era riuscito a battere, prima di arrivare in finale, ben quattro top10 (Djokovic, Zverev, Thiem e Anderson).

Tsitsipas è un ragazzo incredibile. Noi parliamo spesso, mi chiede come potersi migliorare ancora di più. Gli ho suggerito di avere massima attenzione per i dettagli, perché più lunga sarà la sua carriera e più dovrà tenerne conto. Tra 15 anni mi ringrazierà di questo piccolo consiglio.

Siamo molto in contatto e ci sentiamo spesso, quindi posso ricordarglielo ogni tanto”.

Sembra che il consiglio finora sia stato ascoltato, visti gli ottimi risultati del greco nelle ultime due stagioni. Nel 2019 è arrivata la prima semifinale slam in Australia e la vittoria delle Atp Finals, mentre nel 2020 è arrivata, nonostante la pandemia, una grandissima semifinale al Roland Garros.

Da Djokovic a Sinner, quali scarpe usano i campioni del circuito?

Share.

Leave A Reply