Kyrgios non smette di sorprendere: davanti a sé poco tennis e un futuro da gamer

0

Nick Kyrgios, come al solito, non è mai banale nelle sue dichiarazioni. L’australiano, scelto come testimonial della Sony per l’uscita della Playstation 5, ha dichiarato: “Potrei diventare un gamer”.

Kyrgios nel mondo dell’esport?

Durante la pandemia da Coronavirus il mondo dell’esport ha subìto una rapida crescita, con molti atleti professionisti che si sono dilettati a giocare dietro lo schermo di un pc o di un televisore. Tra questi c’è senz’altro Nick Kyrgios che, infatti, è stato scelto dalla Sony per sponsorizzare l’uscita in Australia della nuova console Playstation 5.

L’australiano, incantato dalla grafia e dall’ottima giocabilità, ha rilasciato alcune dichiarazioni che lo proietterebbero nel mondo dei videogiochi a tempo pieno.

Penso che, una volta raggiunti i 10 anni di carriera, mi dedicherò ai videogame. Sono bravo, ma voglio concentrarmi totalmente su questo”.

Il decimo anno di carriera cadrebbe nel 2023, quindi il ritiro sarebbe piuttosto vicino nei piani del bad boy.

Sono più competitivo qui che in campo. Quando perdo ho bisogno di 10-15 minuti prima di riuscire a ricominciare a giocare. Credo di essere il miglior gamer del circuito, ma sono in tanti ad essere bravi”.

Da Djokovic a Sinner, quali scarpe usano i campioni del circuito?

Share.

Leave A Reply