Da Federer-Nadal a Sinner-Zverev: i migliori (e peggiori) siparietti in campo del 2020

0

L’Atp ha pubblicato un video su YouTube con i migliori siparietti in campo del 2020. Andiamo a scoprire cosa si dicono i giocatori, quali sono i loro commenti durante le partite: viviamo la partita nella partita.

Djokovic e il tizio della pioggia

Uno dei momenti più divertenti degli ultimi Internazionali BNL d’Italia c’è stato durante la finale. In campo Djokovic e Schwartzman, le tribune deserte, eccetto qualche avventuriero. Uno di questi ha urlato nell’arena vuota che stava iniziando a piovere. La risposta di Djokovic? “Stai scherzando, vero?! Non penso proprio, credevo ci fosse il sole guarda”.

Lo spirito di squadra di Kyrgios

Durante il match di Atp Cup tra Australia e Gran Bretagna, in campo c’erano De Minaur e Kyrgios opposti a Murray e Salisbury. Dopo aver vinto un punto, il bad boy ha preso il microfono e detto: “Bel lavoro”. Riferito a chi non ci è dato saperlo.

Sono stanco”, parola di re

Durante un match di esibizione in Sud Africa, Federer e Nadal hanno dato il meglio di sé. Lo svizzero era in coppia con Bill Gates, mentre lo spagnolo con Trevor Noah. All’ennesimo passante di dritto, Roger ha commentato: “Basta, sono stanco del suo dritto”.

Raonic e la difficoltà in risposta

Durante un suo match, il canadese Milos Raonic ha chiesto scherzando all’avversario: “Come pretendi che ti prenda questa battuta?”. La risposta dell’avversario? “Non voglio che tu la prenda”.

Sinner e Zverev con i nervi a fior di pelle

Non sempre i giocatori scherzano tra loro in campo. Durante il match di semifinale nel torneo di Colonia 2, Zverev si mette a contestare una chiamata dell’arbitro. Sinner risponde, ma non si riesce a capire cosa. La risposta piccata del tedesco arriva subito: “Rilassati, non sto ancora parlando con te”.

I migliori siparietti in campo del 2020 (VIDEO)

5 proposte per le scarpe da tennis ideali da donna

Share.

Leave A Reply