Le 8 partite più belle degli ultimi 30 anni agli Australian Open. Vota la migliore!

0

L’Australian Open è il primo dei quattro tornei annuali di tennis del cosiddetto Grande Slam. Si tiene ogni anno a Melbourne, normalmente durante la terza e la quarta settimana di gennaio (quest’anno si disputerà, causa Covid, tra l’8 e il 21 febbraio). Inizialmente disputato sui campi d’erba di Kooyong il torneo rischiò di scadere nell’irrilevanza, ma venne rivitalizzato negli anni ottanta con lo spostamento a Melbourne Park e la superficie dei nuovi campi che diventa così il cemento.

Di partite memorabili se ne sono giocate tante, ma abbiamo scelto le otto più iconiche degli ultimi trent’anni. Al termine della presentazione delle partite puoi partecipare al sondaggio per decidere quale sia la migliore.

1991 – Boris Becker b. Omar Camporese 7-6, 7-6, 0-6, 4-6, 14-12

Nonostante la sconfitta, uno dei momenti più alti del tennis azzurro.

1995 – Andre Agassi b. Pete Sampras 4-6, 6-1, 7-6, 6-4

La “partita perfetta” di Andre Agassi.

2003 – Andy Roddick b. Younes El Aynaoui 4-6, 7-6, 4-6, 6-4, 21-19

Doveva essere una partita normale, invece entrò nella storia.

2005 – Marat Safin b. Roger Federer 5-7, 6-4, 5-7, 7-6, 9-7

Forse il miglior match di sempre per Marat Safin.

2009 – Rafael Nadal b. Roger Federer 7-5, 3-6, 7-6, 3-6, 6-2

La rivincita della partita del secolo.

2012 – Novak Djokovic b. Rafael Nadal 5-7, 6-4, 6-2, 6-7, 7-5

Un match leggendario, sicuramente il migliore giocato tra due monumenti del tennis

2014 – Stan Wawrinka b. Novak Djokovic 2-6, 6-4, 6-2, 3-6, 9-7

Quando Stan diventò “Stanimal” e si spianò la strada per il primo Slam.

2017 – Roger Federer b. Rafael Nadal 6-4 3-6 6-1 3-6 6-3

Il grande ritorno dello “Swiss Maestro”.

Partecipa al sondaggio!

[totalpoll id=”12165″]
Share.

Leave A Reply