Musetti torna in campo a Istanbul dopo la delusione Australian Open

0

Lorenzo Musetti prova a dimenticare la grande delusione delle qualificazioni per gli Australian Open, in cui, in quel di Doha, è stato inaspettatamente eliminato al primo turno. Il 18enne carrarese torna in campo lunedì 18 gennaio nel Challenger di Istanbul. L’obiettivo è ritornare alla forma pre-infortunio patito in Sardegna nel 2020 e guadagnare qualche punto Atp in ottica top-100.

Si gioca nella capitale turca dal 18 al 24 gennaio e, in base al sorteggio, Musetti debutterà contro il serbo Danilo Petrovic, numero 144 del mondo e anche lui subito fuori nelle qualificazioni di Doha. Punto di forza di Petrovic è sicuramente il servizio (vista la stazza) e la sua combinazione con i dritto.

Il tabellone di Istanbul prevede però altri quattro azzurri in tabellone. In due sono osservati molto da vicino dallo stesso Musetti, visto che Lorenzo Giustino e Alessandro Giannessi si sfideranno subito al primo turno e sono stati inseriti nello stesso quarto del numero 129 al mondo. Gli altri due nostri connazionali impegnati in Turchia sono Federico Gaio e Paolo Lorenzi.

Share.

Leave A Reply