Dopo la sfida con Thiem, Nadal parla del suo tennis e fa i complimenti all’Australia

0

Un ottimo antipasto dello swing australiano per Rafael Nadal, che nel match-esibizione di Adelaide batte in due set (7-5, 6-4) Dominic Thiem e conferma di avere ottime sensazioni in vista dell’Atp Cup e, soprattutto, degli Australian Open.

Al termine dell’incontro, lo spagnolo ha avuto parole molto belle per il Paese che lo sta ospitando, suscitando il sentito applauso degli oltre 4mila spettatori presenti sugli spalti. “In Spagna abbiamo sofferto tantissimo per il Covid e la situazione è ancora molto pesante. Devo fare i complimenti all’Australia, è un esempio nella lotta al Covid“. Il Paese oceanico è stato dichiarato Covid-free dallo scorso novembre e non è il primo evento pubblico in cui gli spettatori sono tranquillamente posizionati sugli spalti, senza mascherina e senza distanziamento.

Nadal ha poi risposto alla domanda dell’intervistatore, che gli ha fatto notare come a quasi 35 anni sia ancora in piena forma fisica. “Non sei nel mio corpo”, ha scherza Rafa. Che poi però ha ammesso: “Non mi sarei mai aspettato di essere dove sono a 34 anni inoltrati. Ma eccomi qui, a godermi questo momento e i migliori tifosi del mondo“.

Share.

Leave A Reply