“Fabio – Prendere o lasciare”, cosa c’è nel docufilm su Fabio Fognini

0

Da domenica 31 gennaio arriva su TimVision “Fabio – prendere o lasciare”, il docufilm su Fognini. Nei 90 minuti di girato, sono ripercorse le fasi salienti delle operazioni alle caviglie dello scorso maggio, la riabilitazione e alcuni momenti della vita quotidiana del tennista.

Il tennis che cambia la vita

Il docufilm, prodotto da Tim e Dao (l’agenzia di management che cura i suoi interessi), ripercorre tutte le tappe post operazione dell’ex top10 del tennis mondiale. Dai momenti bui fuori dal campo alla vita in famiglia, passando per i consigli di sua moglie Flavia Pennetta e il lavoro di riabilitazione in piscina. Molto del girato è composto da video selfie dello stesso Fabio che, con il trascorrere del tempo, racconta dell’operazione e di come sta vivendo il post-operatorio.

Molteplici gli interventi nel corso del docufilm tra cui quelli del suo staff, di Corrado Barazzutti, dei compagni di Davis e di colleghi (su tutti l’amico Novak Djokovic). Presenti anche i suoi amici del mondo dello sport, Javier Zanetti e Cristian Vieri.

Fabio racconta anche i momenti più belli della sua carriera a cui, nonostante il suo carattere, deve tutto:

Il tennis è la mia vita, mi ha permesso di diventare la persona che sono e di creare la famiglia che ho sempre sognato. Per questo è così importante per me”.

Un nuovo Fognini emerge dalla visione del film, scopriamo l’uomo e, per un attimo, ci scordiamo del Fabio tennista di successo.

Tennis, 5 proposte per le scarpe da ideali da uomo

Share.

Leave A Reply