Thiem è irriconoscibile, il numero tre del mondo fuori dagli Australian Open 2021

0

L’Australian Open 2021 finisce al quarto turno per il numero tre del mondo e finalista della scorsa edizione Dominic Thiem. L’austriaco è stato battuto, in un match durato di fatto solo due set, da un ritrovato Grigor Dimitrov, che punta ora ad eguagliare (o perché no, a migliorare) la semifinale del 2017, il suo miglior risultato a Melbourne.

Il risultato parla da solo: 6-4, 6-4, 6-0. L’andamento dei primi due set è molto simile. Il primo a conquistare il break è l’austriaco, ma non solo non riesce a consolidarlo, in entrambi i casi viene rimontato a superato. Nel terzo set, evidentemente, Thiem non ne aveva più e praticamente non si è giocato.

Il numero tre del mondo ha sicuramente pagato la maratona vincente contro Nick Kyrgios di due giorni fa e un evidente cambio di condizione e anche di atteggiamento. Dimitrov, dal canto suo, ha giocato perfettamente sia dal punto di vista tecnico che tattico, usando con saggezza lo slice di rovescio, difendendo alla grande e scatenando i suoi colpi quando ce n’era bisogno.

Per lui è la quarta volta ai quarti di finale a Melbourne, finora non ha lasciato per strada neppure un set. Il prossimo scoglio per lui è rappresentato dal russo Aslan Kratsev, che agli ottavi ha eliminato a sorpresa, in cinque set, Felix Auger-Aliassime.

Segui Tennis Fever su Telegram

Share.

Leave A Reply