Classifica Atp Live, il ranking parla russo: record per Medvedev, balzo di Karatsev

0

Comunque vadano a finire gli Australian Open, una cosa è certa: Daniil Medvedev ha già in tasca il nuovo best ranking personale. Il 25enne russo, infatti, grazie alla vittoria nei quarti di finale contro il connazionale Andrey Rublev, è sicuro che come minimo supererà Dominic Thiem nella classifica mondiale, centrando per la prima volta la posizione numero tre del ranking.

Le prospettive, per lui, sono addirittura migliori. Se infatti il moscovita dovesse riuscire nell’impresa di vincere la semifinale, approdare in finale e conquistare il suo primo Slam, allora supererebbe anche Rafael Nadal in seconda posizione, andando ad infrangere il dominio decennale delle prime due posizioni del ranking da parte dei Big Three (con l’unica eccezione di Andy Murray) che dura praticamente da quindici anni.

Sempre a proposito del nuovo ranking che va delineandosi in queste ore, occhi puntati su Stefanos Tsitsipas, che potenzialmente potrebbe superare Roger Federer alla numero cinque. Ci sono poi altri best ranking in arrivo: parliamo di Casper Ruud alla 24, di Emil Ruusuvuori alle 84, ma, soprattutto, di Aslan Karatsev alle 42. Il 27enne russo, rivelazione assoluta degli Australian Open, guadagna al momento ben 72 posizioni, migliorando il proprio record di ben 69 posizioni.

Per quanto riguarda gli italiani in top-50, Matteo Berrettini alla numero 10 aggancia a livello di punteggio Diego Schwartzman, Fabio Fognini si attesta alla numero 18, cedendo una posizione a Grigor Dimitrov. Jannik Sinner, sconfitto all’esordio da Denis Shapovalov, scende alla 34 e Lorenzo Sonego cala di una posizione e si attesta alla 36.

>> Il Ranking ATP Live di Tennis Fever

Segui Tennis Fever su Telegram

Share.

Leave A Reply