La disputa legale tra Thiem e l’ex coach è arrivata ai titoli di coda

0

L’affaire tra Dominic Thiem e il suo ex coach e manager Gunter Bresnik sembra sia arrivato ai titoli di coda. I due hanno raggiunto un accordo che “Accontenta entrambe le parti”.

Il triste epilogo della collaborazione

Dopo aver trascorso tutta la carriera uno al fianco dell’altro, nel 2019, Dominic Thiem e il suo ex coach e manager Gunter Bresnik hanno deciso di dividere le proprie strade. Il divorzio non è stato dei migliori, con i due finiti in tribunale per una richiesta di 450.00€ per alcuni accordi commerciali chiusi da Thiem dopo la separazione. Il motivo è semplice: l’ex manager aveva stipulato un contratto con l’austriaco che prevedeva il 30% degli introiti commerciali fino alla fine della carriera del campione slam.

L’intervento del nuovo manager

Hervig Straka, il nuovo manager di Dominic, ha quindi deciso di modificare il contratto ed accorciarlo. Come ci si poteva aspettare, Bresnik non è rimasto a guardare e ha fatto arrivare la vicenda al tribunale. A nulla sono serviti i due milioni di euro offerti (o il 10% dei guadagni ottenuti fino a quel momento in carriera): il 18 dicembre i due sono finiti in tribunale. La richiesta di Bresnik è infatti pari al 20% degli introiti di Thiem fino a questo momento della sua carriera.

La fine dell’affaire

È notizia di poche ore fa: la vicenda è arrivata ad una conclusione. Come si legge da una dichiarazione congiunta di Thiem e Bresnik:

Ultimamente, sono state diffuse molte notizie sui nostri diversi punti di vista che, naturalmente, hanno portato la vicenda davanti i giudici. Ci siamo subito messi d’accordo, il 18 dicembre 2020, sul procedere, vista la lunga carriera insieme, ad un accordo fuori dal tribunale. Una soluzione amichevole che si possa trovare il prima possibile.

L’accordo, che accontenta entrambe le parti, è stato trovato. Il contenuto rimane, però, privato”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply