Povero Tiafoe. Quando si dice… un servizio al corpo!

0

A volte un ottimo servizio al corpo è il colpo migliore per mettere in difficoltà l’avversario in risposta. Ne sa qualcosa Frances Tiafoe che, nel match vinto in tre set contro il cileno Nicolas Jarry nel primo turno dell’Open di Santiago, ha dovuto letteralmente parare una pallina diretta verso la parte alta del suo busto.

Una partita molto combattuta, quella tra lo statunitense e il padrone di casa (scivolato indietrissimo nel ranking Atp), risolta solo dopo tre tie-break in due ore e 52 minuti. Un match in cui Tiafoe ha fatto vedere grandi colpi, tra cui questo spettacolare passante.

Per Tiafoe ora lo scoglio, agli ottavi, si chiama Facundo Bagnis, argentino numero 118 del mondo che al primo turno ha eliminato il nostro Marco Cecchinato.


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply