Il tennista preferito di Stefanos Tsitsipas (dopo Federer) è una sorpresa…

0

In una recente intervista riportata da Tennis Major, Stefanos Tsitsipas ha rivelato: “Baghdatis è stato il mio giocatore preferito”. Naturalmente, però, va specificato che il cipriota si posiziona al secondo posto, vista la grande ammirazione che il greco ha sempre avuto per Federer.

Il giocatore che non ti aspetti

Stefanos Tsitsipas è il primo giocatore greco ad essere stabilmente nella top10 e in grado, molto probabilmente, di vincere il primo slam della storia del proprio paese. Durante l’infanzia, i modelli da seguire per Stefanos non erano molti tra i compatrioti. È per questo che non ha mai nascosto la propria ammirazione per Roger Federer e per un altro grande del passato, il cipriota Marcos Baghdatis:

Ricordo che da bambino, come tutti, avevo degli idoli, tennisti che volevo emulare in tutto e per tutto. Purtroppo, in un paese come la Grecia, non avevamo grandi top player. Avevamo Konstantinos Economidis, che ho tifato quando ero piccolo, ma non abbiamo mai avuto giocatori nella top100 o nella top50. Insomma, qualcuno che potesse raggiungere buoni risultati negli slam e promuovere questo sport in Grecia.

C’era, però, Marcos Baghdatis che ho sempre tifato e che è stato il mio giocatore preferito. Ho amato il suo modo di giocare. Davanti a lui mettevo solo Federer, che ho studiato e cercato di emulare negli anni. Ho sempre sognato che anche la Grecia avesse un giocatore ai vertici del mondo, qualcuno che la potesse portare in alto.

Volevo dire al mondo che anche la Grecia poteva avere buoni giocatori. Così, ho iniziato a girare e a cercare di rendere fieri i greci delle mie partite e dei miei risultati. È stato impagabile essere riuscito a fare bene per me e il mio paese”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!


>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply