Atp 500 Dubai, in campo Sonego e Sinner. Tutto ciò che c’è da sapere

0

E’ il turno di Lorenzo Sonego e Jannik Sinner. Il 25enne torinese e il 19enne altoatesino scendono in campo oggi nel torneo Atp 500 di Dubai. Il primo sfiderà lo spagnolo Bernabe Zapata Miralles, il secondo il kazako Alexander Bublik.

Due sfide molto diverse tra loro, in cui, almeno sulla carta, i tennisti italiani partono con i favori del pronostico. Ma attenzione, perché entrambi i match nascondono insidie. Sonego non potrà assolutamente adagiarsi contro un tennista che è numero 150 del mondo, ma che al primo turno ha sconfitto con autorevolezza il numero 40 John Millman. Inoltre, il tennista torinese non sta attraversando un grandissimo momento, dopo le eliminazioni al primo turno a Rotterdam e a Doha. Nessun precedente a livello Atp tra i due, ma due successi per Sonego a livello Challenger.

Sinner, dal canto suo, affronta uno dei tennisti più imprevedibili del circuito, capace di alternare prestazioni da top player quando è in giornata, a versioni di sé decisamente più abbordabili quando non trova le soluzioni giuste. In ogni caso parliamo del numero 43 del mondo (Sinner è 32), che quest’anno ha già raggiunto la finale sia ad Antalya che a Singapore.

Dove vedere l’Atp 500 di Dubai in tv

Tutte le partite più importanti dell’Atp 500 di Dubai saranno trasmesse in diretta esclusiva per l’Italia su Super Tennis, canale 64 del digitale terrestre e canale 224 della piattaforma Sky. I match saranno visibili anche in streaming sul sito supertennis.tv.


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!


>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply