spot_img
spot_img

Ecco perché Jannik Sinner giocherà più spesso in doppio
E

Dopo la vittoria con Roberto Bautista Agut, Jannik Sinner ha rivelato che giocherà più spesso in doppio. È attualmente impegnato a Dubai sia in singolo (oggi affronterà Aslan Karatsev) che in doppio (in coppia con Hubert Hurkacz).

I miglioramenti di Jannik

Nel post-partita l’italiano ha fatto una perfetta disamina, andando a toccare tutti gli aspetti del gioco su cui deve migliorare. Le partite in doppio serviranno proprio a questo: migliorare il suo servizio e la sua risposta.

Beh, sapete che il mio obiettivo stagionale è giocare più doppi possibili. Il tutto per migliorare il mio servizio e la mia risposta. Certamente anche le volée, ma non troppo perché penso che siano molto diverse quelle che si fanno in doppio rispetto a quelle del singolo.

Devo migliorare molte cose, soprattutto a rete. Più volte ripeto i movimenti, meglio riesco a capire come devo fare le volée. Oggi, durante la partita, ci ho provato. Qualche volta è andata bene, altre un po’ meno. Credo però di essere in via di miglioramento ed è proprio questo il mio obiettivo. Sono molto felice di poter giocare anche domani”.

La prossima partita

Sinner si è detto molto felice di poter affrontare uno dei giocatori del momento, il semifinalista agli Australian Open, Aslan Karatsev.

Il prossimo match sarà molto difficile, lui è in uno stato di forma ottimo. Sta giocando molto bene, in Australia ha fatto un percorso straordinario. Come ho detto, è in ottima forma e sarà molto dura batterlo. Sarà una partita molto diversa rispetto a quella che ho giocato oggi. Lui serve bene e ha un gioco veloce. Sono molto entusiasta all’idea di conoscerlo.

Non ci siamo mai allenati insieme durante un torneo, forse qualcosa nei futures di quattro o cinque anni fa. Beh, le cose cambiano naturalmente. Il suo gioco è cambiato, così come il mio”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img