La classe di Musetti anche contro Tsitsipas: il pubblico è tutto per lui

0

Non è bastata la (netta) sconfitta subita contro Stefanos Tsitsipas per fermare Lorenzo Musetti. Anche durante il match contro il greco, infatti, il 19enne italiano ha fatto vedere lampi di classe purissima.

Come quando ha tirato su da terra una palla corta del numero 5 del mondo trasformandola in un punto per lui con un tocco di puro polso dalla sensibilità elevatissima. Bravo!

Per non parlare di quello che ormai è un suo marchio di fabbrica: il rovescio lungolinea a tutto braccio.

O come quando stava per firmare il colpo dell’anno… che a molti appassionati ha ricordato uno storico punto messo a segno da Roger Federer contro Andy Roddick.

Tanto che, alla fine, il pubblico di Acapulco era tutto per lui.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Attrezzatura, accessori, abbigliamento: tutto ciò che serve per cominciare a giocare a tennis

Share.

Leave A Reply