Masters 1000 Miami, passeggiata di Sinner all’esordio

0

Jannik Sinner promosso a pieni voti all’esordio al Masters 1000 di Miami. Il 19enne altoatesino ha bissato il successo ottenuto poche settimane fa al torneo Atp 250 di Marsiglia contro il francese Hugo Gaston (di un anno più “anziano” di lui).

Un doppio 6-2 in poco più di un’ora che non lascia spazio a interpretazioni. Troppo forte l’italiano per il fantasioso francese, che ha provato a impostare il match secondo quelle che sono le sue caratteristiche di gioco, costruito molto su variazioni di gioco e smorzate, ma che non ha minimamente scalfito il granitico gioco di Sinner.

L’unico momento di difficoltà per Jannik è arrivato durante il secondo set, quando ha dovuto annullare ben tre break point all’avversario. Grazie a questa vittoria, Sinner approda al terzo turno del Masters 1000 della Florida, dove affronterà il vincitore del match tra il tedesco suo quasi omonimo Yannik Hanfman e il russo Karen Khachanov.


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply