Ranking Atp Live, la scalata di Sinner non si ferma. Dov’è ora e dove può arrivare

0

La vittoria agli ottavi di finale del Masters 1000 di Miami contro Emil Ruusuvuori vale a Jannik Sinner l’ennesimo miglioramento del suo best ranking nella classifica Atp. Al momento la sua posizione, ancora virtuale, è la numero 26, con 1949 punti, ben 5 posizioni più avanti rispetto al suo precedente primato.

Ovviamente si tratta del miglior piazzamento per un classe 2001. L’unico altro ragazzo della sua età (anzi, di un anno più giovane) in top-100, come noto, è Lorenzo Musetti, al momento alla numero 90. Per quanto riguarda i classe 2000, il meglio piazzato è Felix Auger-Aliassime alla numero 20 (che però non ha ancora vinto un torneo Atp) seguito dall’ottimo Sebastian Korda, al momento alla 64 virtuale.

Se Sinner dovesse riuscire a battere nel prossimo quarto di finale qui a Miami anche Alexander Bublik (già sconfitto due settimane fa a Dubai), per lui si spalancherebbero le porte della semifinale del Masters della Florida e i punti in classifica diventerebbero 2129. Questo significherebbe raggiungere la posizione numero 24 del ranking.

Se poi dovesse riuscire ad andare ancora oltre, allora si aprirebbe la concreta possibilità di entrare in top-20. Ma meglio andare avanti con calma, passo dopo passo.

>>> Il ranking Atp in tempo reale

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply