Madrid torna dopo due anni con Berrettini, Sinner e Fognini (per ora): la guida

0

Ci siamo, è giunto il momento del Mutua Madrid Open, competizione appartenente alla categoria dei Masters 1000. Nella capitale spagnola saranno presenti 15 dei primi 20 giocatori al mondo. Assenti, tra questi, Djokovic, Federer, Goffin, Monfils e Raonic. Ritorna in campo Dominic Thiem!

Andiamo a scoprire di più!

GLI ITALIANI NEL MAIN DRAW

Tre gli azzurri nel tabellone principale. Si tratta di Berrettini, Fognini e Sinner. Il primo, testa di serie numero 8 del torneo, usufruirà di un bye al primo turno. Fognini se la vedrà con un qualificato; qualora riuscisse a batterlo, si troverà di fronte al secondo turno proprio Berrettini. Jannik esordirà contro Guido Pella.

GLI ITALIANI IMPEGNATI OGGI NELLE QUALIFICAZIONI

Quattro gli azzurri che cercheranno di raggiungere gli altri tre italiani. Mager sarà impegnato nella difficile sfida contro Gerasimov; Musetti affronterà Albot; Cecchinato se la vedrà con Tiafoe; Travaglia con Gimeno Valero.

TESTE DI SERIE E FAVORITI

Le 16 teste di serie sono: Nadal, Medvedev. Thiem, Tsitsipas, Zverev, Rublev, Schwartzman, Berrettini, Bautista Agut, Carreno Busta, Shapovalov, Hurkacz, Dimitrov, Sinner, Auger-Aliassime e Garin. Tra questi, i primi otto usufruiranno di un bye al primo turno.

POSSIBILI INCROCI AGLI OTTAVI

Nadal vs Sinner
Hurkacz vs A. Zverev
Thiem vs Dimitrov
Bautista Agut vs Rublev
Schwartzman vs Shapovalov
Auger-Aliassime vs Tsitsipas
Berrettini vs Carreño Busta
Garin vs Medvedev

FAVORITI E POSSIBILI SORPRESE

Il favorito numero uno ad alzare il trofeo, ovviamente, è Rafa Nadal. Il maiorchino, leggenda vivente della terra rossa, già ha trionfato a Madrid in altre cinque occasioni. Il successo di Barcellona è stata la dimostrazione che il numero 2 del mondo non vuole lasciare nulla ai suoi avversari. L’assenza di Djokovic è un altro motivo per cui Nadal è l’unico e indiscusso uomo da battere. Tsitsipas, invece, dopo la vittoria del torneo di Montecarlo e la finale proprio contro l’iberico della scorsa settimana, è il secondo indiziato sollevare al cielo la coppa. Medvedev, che può godere di un sorteggio fortunato, viene subito dopo il greco.

Thiem, che non gioca dal 16 marzo, potrebbe essere la vera sorpresa della competizione. Un po’ lo meriterebbe anche visto il periodo difficile che sta attraversando. Sinner anche potrebbe dare un segnale forte al mondo del tennis: il possibile incrocio agli ottavi contro Nadal è molto suggestivo. Se l’azzurro dovesse riuscire a battere l’iberico, chi sarebbe più in grado di fermarlo? Speriamo nessuno.

IL TABELLONE COMPLETO

(1) Nadal bye
Mannarino vs Alcaraz
Q vs Struff
Pella vs (14) Sinner

(12) Hurkacz vs Millman
Chardy vs Evans
Khachanov vs Nishikori
(5) Zverev bye

(3) Thiem bye
Q vs Q
De Minaur vs Munar
Harris vs (13) Dimitrov

(9) Bautista Agut vs Q
Isner vs Kecmanovic
Martinez vs Paul
(6) Rublev bye

(7) Schwartzman bye
Humbert vs Karatsev
Fucsovics vs Bublik
Lajovic vs (11) Shapovalov

(15) Auger-Aliassime vs Ruud
Norrie vs Krajinovic
Basilashvili vs Paire
(4) Tsitsipas bye

(8) Berrettini bye
Q vs Fognini
Fritz vs Ramos
Q vs (10) Carreno Busta

(16) Garin vs Verdasco
Koepfer vs Opelka
Q vs Davidovich Fokina
(2) Medvedev bye

ALBO D’ORO MADRID

Guida Nadal con 5 successi, seguono Federer e Djokovic con 3, chiude il podio Murray con 2 trionfi.

2002, Andre Agassi
2003, Juan Carlos Ferrero
2004, Marat Safin
2005, Rafael Nadal
2006, Roger Federer
2007, David Nalbandian
2008, Andy Murray
2009, Roger Federer
2010, Rafael Nadal
2011, Novak ĐJoković
2012, Roger Federer
2013, Rafael Nadal
2014, Rafael Nadal
2015, Andy Murray
2016, Novak ĐJoković
2017, Rafael Nadal
2018, Alexander Zverev
2019, Novak ĐJoković
2020 – Annullato

DOVE VEDERE IL TORNEO DI MADRID IN TV E STREAMING

Il torneo spagnolo, come tutti quelli di categoria Masters 1000, sarà trasmesso in diretta da SKY Sport e sarà visibile in streaming su Sky Go.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply