Le parole di Sinner dopo l’incredibile successo contro Karatsev a Lione

0

“Ovviamente è stato un match molto duro. Aslan è un grandissimo giocatore e un avversario fantastico, soprattutto quest’anno. Ha ottenuto incredibili risultati e lo rispetto molto”. Così Jannik Sinner al termine dell’incontro in cui ha vinto in tre set contro Karatsev a Lione.

“In qualche modo ho provato a scavare in profondità e sono davvero felice per come sono riuscito a terminare questo match. Ho sofferto e ho dovuto lottare, specialmente all’inizio. Lui ha servito davvero bene”.

“Ho cercato di prendermi il mio tempo, poi c’è stata la pioggia e non è stato semplice. Ovviamente è bellissimo vedere tutto questo pubblico, vi ringrazio”.

Dopo la dura battaglia di ieri, Sinner si prepara ad affrontare il lucky lose Arthur Rinderknech, che ha sconfitto al primo turno Mikael Ymer.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply