Lo strano caso del warning a Federer contro Cilic (e le polemiche)

0

Nella sicura vittoria di ieri di Roger Federer contro Marin Cilic c’è stato un piccolo caso: il warning per lo svizzero. Roger è stato infatti richiamato dall’arbitro e punito con un warning per time violation dopo una pausa tra un punto e l’altro. Il web si è scatenato per capire meglio i motivi di un simile provvedimento.

Proprio io?

La scelta dell’arbitro ha lasciato molti dei presenti a bocca aperta, compreso il diretto interessato, Roger Federer. Al ritorno in posizione dopo un punto giocato, il maestro è stato punito con un time violation ed è rimasto letteralmente scioccato. Dai microfoni a bordo campo si sono sentite le sue chiare parole:

Io? Proprio io? Sei sicuro?

Ti ho ascoltato mentre mi parlavi, adesso sei tu a dovermi ascoltare.

Mi dispiace, ma non ha senso questa cosa. Non capisco. Non me l’avevi ancora detto. Hai detto che credi che sono troppo lento, ma non è così. Bastava parlare e dirmi ‘Roger credo che tu sia troppo lento a rimetterti in posizione’. Dovevi dirmelo se credevi che fosse così la situazione. Per favore, pensa prima di agire”.

Il giudice di gara è apparso sicuro, viste anche le continue lamentale di Marin Cilic. Il croato, durante il primo set della partita, si era già lamentato per la lentezza di Federer tra un punto e l’altro, soprattutto nel prendere e riporre l’asciugamano dopo ogni punto giocato.

Il 20 volte campione slam, fuori dal circuito per più di un anno, sembra infatti che non si sia ancora abituato alle nuove regole. Tutti i giocatori, dal momento in cui è ripartito il tennis professionistico, devono prendere l’asciugamano da soli e riporlo nell’apposito spazio a loro assegnato. Devono, quindi, svolgere un compito che, fino ai mesi precedenti alla pandemia, era di competenza dei raccattapalle.

Federer sembra che non si sia ancora abituato del tutto, tanto che a Doha si era sbagliato e avevo dato l’asciugamano (dopo averlo usato) ad uno dei raccattapalle.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply