È il giorno di Berrettini al cospetto di Djokovic. Tutto ciò che c’è da sapere

0

Ci siamo quasi! Ancora poche ore e arriverà il momento di Matteo Berrettini ai quarti di finale al Roland Garros 2021. Al cospetto del venticinquenne romano ci sarà il numero uno al mondo, Novak Djokovic. Si prospetta una sfida scoppiettante sul Philippe-Chatrier!

IL CAMMINO DI BERRETTINI

Matteo, nelle tre partite disputate finora, ha sconfitto Taro Daniel, Federico Coria e Kwon Soon-woo. Poi, ha usufruito del ritiro di Roger Federer. L’azzurro ha lasciato per strada un solo set, perso 6-4 contro il giapponese nel primo turno della competizione. Il romano ha dimostrato un brillante stato di forma ed ha giocato un ottimo tennis. In totale, è stato in campo 6h e 37 minuti.

IL CAMMINO DI DJOKOVIC

Il leader del ranking Atp, invece, ha calpestato la terra rossa parigina una volta in più di Berrettini. Durante il suo cammino ha estromesso: Tennys Sandgren, Pablo Cuevas, Ricardas Berankis e Lorenzo Musetti. I primi tre li ha sconfitti in modo netto, mentre con Musetti ha vinto soltanto al quinto set in virtù del ritiro del giovane carrarino (Djokovic era comunque in vantaggio per 4-0). Novak, durante il torneo (come quasi sempre), ha dimostrato di essere un vero campione. Complessivamente ha trascorso sul rettangolo di gioco 9h e 10 minuti.

Sarà la freschezza a fare la differenza?

L’ANALISI

Di fronte il numero 1 e il numero 9 della classifica mondiale. Due stelle del tennis, dunque, si contenderanno l’accesso alle semifinali del Roland Garros 2021. Per Berrettini sarà la prima volta in un quarto di finale in tale manifestazione, mentre Djokovic è arrivato a questo punto del torneo per 15 volte in carriera (le ultime 12 consecutive).

Non esiste una ricetta precisa per battere il serbo, Matteo lo sa perfettamente. Tuttavia, l’azzurro farebbe bene (sicuramente già lo avrà fatto) a rivedersi il match tra Djoker e Musetti, analizzando quali sono stati i fattori che hanno costretto Novak a cedere due set al carrarino. Quindi, sarà necessario che il classe 1996 si concentri sui propri punti di forza. E ce ne sono. Berrettini ha tutte le qualità e quel pizzico di esperienza per completare l’opera iniziata da Lorenzo.

Dall’altro lato, abbiamo un Djokovic instancabile, immutabile nella sua stupefacente ‘normalità’, a tratti ingiocabile. Il tennista di Belgrado è uno dei più forti di ogni epoca. Non c’è bisogno di andare oltre. Sarà il campo a dirci se Berrettini riuscirà a riscrivere la storia.

I PRECEDENTI

I due si sono incrociati in una sola occasione. Precisamente il 10 novembre del 2019 alle Atp Finals di Londra. Sul cemento inglese, Djokovic ebbe la meglio in due set (1h e 4 minuti), lasciando soltanto tre giochi a Berrettini.

LE QUOTE DEL MATCH

Nettamente favorito Djokovic, la cui vittoria è quotata tra l’1.21 e l’1.22. Il colpaccio di Berrettini, invece, è quotato tra il 4.15 e il 4.50.

Djokovic vince 3-0: quota 2.07
Djokovic vince 3-1: quota 3.49
Djokovic vince 3-2: quota 5.84
Berrettini vince 3-0: quota 12.38
Berrettini vince 3-1: quota 10.85
Berrettini cince 3-2: quota 11.69
Sfida decisa in tre set (a prescindere dal vincitore): 1.91
Sfida decisa in quattro set (a prescindere dal vincitore): 2.90
Sfida decisa in cinque set (a prescindere dal vincitore): 4.31

DOVE VEDERE IL ROLAND GARROS 2021 IN TV E STREAMING

Per vedere in diretta televisiva tutte le partite del Roland Garros occorre essere abbonato al canale di Eurosport, che trasmette le partite sia su Eurosport 1 che su Eurosport 2. Invece, la diretta streaming sarà fruibile su Eurosport Player e Discovery+. La diretta streaming è usufruibile anche su DAZN che come sempre trasmette in diretta i canali di Eurosport. Finestre sul torneo sono garantite dalla tv gratuita Supertennis, dedicata a questo sport e in onda sul canale 64 del digitale terrestre e in streaming sul sito dell’emittente.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply