Medvedev furioso con il Roland Garros: “Preferiscono Amazon…”

0

Durante la conferenza stampa successiva alla sconfitta con Stefanos Tsitsipas, Daniil Medvedev ha accusato pesantemente gli organizzatori del Roland Garros. Il russo ha dichiarato: “Preferiscono Amazon alle persone” rispondendo alle domande sull’orario del big match.

L’affaire Amazon-Roland Garros

Per la prima volta nella sua storia, il Roland Garros ha deciso di creare una sessione di gioco notturna. Grazie a questa novità, non ci sono stati i numerosi rinvii degli anni scorsi e le giornate infinite sui campi per una stessa partita. In Francia, il tutto è coinciso con l’acquisizione da parte di Amazon dei diritti della sessione notturna.

Nella conferenza stampa a seguito della sconfitta con Tsitsipas, Medvedev ha accusato duramente gli organizzatori del torneo, rei di aver voluto far giocare la partita in notturna per vendere i diritti tv a più alto prezzo. Quella tra il greco e il russo è stato, infatti, il quarto di finale più visto e seguito di tutto il torneo ed era usufruibile unicamente in televisione (poiché alle 21 inizia il coprifuoco in Francia).

La nostra era sicuramente la partita del giorno. Quindi è facile, gli organizzatori del Roland Garros preferiscono Amazon alle persone.

Vi racconto un episodio simile della Formula 1. Quando la pandemia è iniziata, loro erano in Australia pronti a gareggiare e hanno chiesto ad Hamilton cosa pensasse di correre in quelle condizioni. Lui ha risposto ‘Non so cosa stiamo a fare qui’. Così gli hanno chiesto ‘Perché pensi che correrete?’. ‘Il denaro è il padrone’. Bene, penso che qui sia la stessa identica cosa”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply