spot_img
spot_img

Chi sono i tre tennisti che hanno vinto di più contro Federer, Nadal e Djokovic
C

Vincere una partita contro Roger Federer, Rafael Nadal o Novak Djokovic è una di quelle cose che può condizionare positivamente una carriera. Eppure ci sono fior fior di giocatori, top-10, vincitori di tornei importanti, che non sono mai riusciti nell’impresa.

A fronte di questi, invece, ce ne sono alcuni che più di altri sono riusciti a tenere testa ai Big Three. In questo articolo vi presentiamo i tre giocatori che negli ultimi quindici anni (anche di più) hanno vinto più scontri diretti contro Federer, Nadal e Djokovic.

#3 Jo-Wilfried Tsonga – 16 vittorie

Jo-Wilfried Tsonga è uno dei sette giocatori, insieme a Andy Murray, Tomas Berdych, Stan Wawrinka, David Ferrer, Juan Martin Del Potro e Richard Gasquet, ad aver affrontato i Big Three almeno 50 volte in carriera.

Il primo incontro con Nadal avvenne nel 2007, mentre quello contro Federer e Djokovic è datato 2008. Nel 2011 è stato il primo tennista, dopo 175 gare, a vincere contro lo svizzero dopo essere stato sotto di due set. Ha sconfitto Roger anche nei quarti di finale del Roland Garros nel 2013 e in finale alla Rogers Cup del 2014.

Il suo bilancio è di sei vittorie (e dodici sconfitte) contro Federer, quattro vittorie (e dieci sconfitte) contro Nadal e sei vittorie (e diciassette sconfitte) contro Djokovic.

#2 Juan Martin Del Potro – 17 vittorie

Un altro giocatore che è riuscito a tenere testa ai Big Three nell’ultimo decennio è stato sicuramente Juan Martin Del Potro. L’argentino, a detta di tutti, se non avesse avuto tutti i problemi fisici che ha avuto, sarebbe stato in grado di competere con i tre grandi in maniera più continua.

Il bilancio per lui parla di sette vittorie (e diciotto sconfitte) contro Federer, sei vittorie (e undici sconfitte) contro Nadal e quattro vittorie (e sedici sconfitte) contro Djokovic.

#1 Andy Murray – 29 vittorie

Il giocatore che è riuscito più tutti a competere allo stesso livello dei tre grandi è stato sicuramente Andy Murray, tanto che per un periodo significativo si è parlato di Big Four, invece che di Big Three. I successi più importanti per lo scozzese sono stati sicuramente i due trionfi a Wimbledon e la vittoria agli Australian Open.

Dal momento in cui i problemi all’anca sono diventati insopportabili, è cominciato un declino contro il quale Andy sta combattendo con tutto se stesso.

Il suo bilancio complessivo è di undici vittorie (e quattordici sconfitte) contro Federer, di sette vittorie (e diciassette sconfitte) contro Nadal e di undici vittorie (e ben venticinque sconfitte) contro Djokovic.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img