I 10 momenti più iconici di Wimbledon: il tie-break più bello della storia

0

Il tiebreak del 1980 tra Borg e McEnroe. Uno dei momenti più intensi della storia del tennis.

Quarto set della finale del 1980, a sfidarsi il n. 1 del mondo, lo svedese di ghiaccio Bjorn Borg, e il n. 2, il genio folle di John McEnroe. Uno l’opposto dell’altro, tanto in campo quanto fuori: due stili agli antipodi.

La partita consegnerà alla storia un tiebreak di 22 minuti, 34 punti in totale e i giocatori che si scordano di cambiare lato sul 15-15. McEnroe annulla cinque match point e, al sesto tentativo, conquista il tiebreak più bello della storia.

La corona, però, se la rimette in testa Borg, che (a 24 anni) vince il suo quinto Wimbledon di fila per 16 75 63 67(16) 86.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply