Wimbledon, il giorno della finale femminile. Sarà sfida tra numeri uno

0

Ashleigh Barty contro Karolina Pliskova, un’australiana sfida una ceca, l’attuale numero uno al mondo al cospetto della ex numero uno al mondo. Due grandissime giocatrici, ventisette titoli Wta in campo (11 Barty, 16 Pliskova), ma solo una tra loro, finora, è riuscita a trionfare in uno Slam: Barty al Roland Garros 2019.

Per entrambe sarà la prima volta in finale all’All England Tennis Club di Londra. Di seguito tutti i dettagli del testa a testa.

Wimbledon 2021, il percorso di Barty e Pliskova

La Barty ha battuto in ordine Suarez Navarro, Blinkova, Siniakova, Krejcikova, Tomljanovic e Kerber, perdendo solo un set (al primo turno contro la spagnola).

La Pliskova, invece, ha estromesso Zidansek, Vekic, Martincova, Samsonova, Golubic e Sabalenka, anch’essa lasciando per strada solo un parziale (in semifinale contro la tigre bielorussa).

Un percorso quasi netto sia per l’una che per l’altra. Ma chi è stata impegnata più a lungo sul prato verde britannico? La leader del ranking Wta con nove ore e undici minuti. Mentre la ceca ha calpestato l’erba di Wimbledon (2021) ‘solo’ per otto ore e trentanove minuti. Una differenza, nell’arco delle due settimane, quasi minima.

L’analisi: Barty padrona del proprio destino

Arrivati a questo punto della competizione, abbiamo avuto modo di ammirare le qualità di entrambe le tenniste, che hanno dato davvero poco spazio alle avversarie.

Per la Pliskova il servizio è sicuramente un’arma letale. Ed è anche il salvagente a cui si aggrappa quando il mare è agitato. Ma puntare tutto su questo colpo sarà sufficiente? Probabilmente no, quindi la numero 13 del ranking Wta dovrà cercare di ripetere la prestazione sfoderata contro la Sabalenka, in cui ha espresso il suo talento anche in altre situazioni di gioco.

La Barty, nel corso del torneo (e degli ultimi anni), ha dimostrato una grande varietà di colpi ed anche un enorme solidità alla battuta. Per lei sarà fondamentale riuscire a controbattere le bordate della ceca. Può riuscirci, dato che in risposta ha dati abbastanza incoraggianti. In definitiva, l’australiana fa propendere il pronostico dalla sua parte, grazie alla sua maggior completezza. Anche se, quando c’è Karolina dall’altro lato del rettangolo, mai dire mai.

Ma visto che siamo in tema di analisi e previsioni, andiamo a dare un’occhiata ai precedenti e al parere dei bookmakers.

I Precedenti: guida Barty 5-2

16/06/2012 – ITF Nottingham 2 (erba, semifinale): Barty batte Pliskova 2-6; 6-3; 7-6

11/06/2016 – Wta Nottingham (erba, quarti di finale): Pliskova batte Barty 7-6; 7-6

28/09/2017 – Wta Wuhan (cemento, quarti di finale): Barty batte Pliskova 4-6; 7-6; 7-6

2/09/2018 – Us Open (cemento, ottavi di finale): Pliskova batte Barty 6-4; 6-4

30/03/2019 – Wta Miami (cemento, finale): Barty batte Pliskova 7-6; 6-3

2/11/2019 – Wta Finals (cemento, semifinale): Barty batte Pliskova 4-6; 6-2; 6-3

23/04/2021 – Wta Stoccarda (terra rossa, quarti di finale): Barty batte Pliskova 2-6; 6-1; 7-5

Le quote del match: Barty favorita

L’australiana parte favorita nell’incontro. Infatti, la vittoria della numero uno del ranking è quotata tra l’1.38 e l’1.44. Mentre il colpaccio della Pliskova è quotato tra il 2.87 e il 3.00.
Barty vince 2-0: quota 1.85
Barty vince 2-1: quota 3.73
Pliskova vince 2-0: quota 4.51
Pliskova vince 2-1: quota 5.90
Set nell’incontro: 2) quota 1.43; 3) quota 2.48

Dove vedere Wimbledon 2021 in tv e streaming

Sky avrà l’esclusiva su Wimbledon fino all’anno 2022. In accordo con Sky, Super tennis trasmetterà una partita per ogni giorno del torneo. Sarà, inoltre, possibile vedere i match in streaming sulla piattaforma di Sky go.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Tutto quello che serve ai vostri piccoli per giocare a tennis

Share.

Leave A Reply