Da Nadal a Sinner, passando per Kyrgios-Paire: cosa aspettarsi dal Citi Open di Washington

0

Sarà sicuramente un’edizione interessante del Citi Open di Washington, il torneo Atp 500 che precede i Masters 1000 sul cemento americano. I motivi d’interesse non mancano assolutamente, per diversi motivi: su tutti sicuramente il ritorno in campo di Rafael Nadal e, specialmente per noi italiani, l’occasione per Sinner di rifarsi dopo la bruciante eliminazione patita ad Atlanta contro l’australiano O’Connell.

Andiamo a vedere cosa possiamo aspettarsi dai quattro spezzoni di tabellone e chi sono i giocatori da tenere maggiormente d’occhio.

Primo quarto: Nadal vs Norrie

Nel primo quarto di tabellone, gli occhi sono puntati tutti su Rafael Nadal. Qui le teste di serie sono il numero tre del mondo (che è numero uno del seeding), Cameron Norrie (7), Alexander Bublic (9) e Lloyd Harris (14). Nonostante Rafa manchi da tanto tempo e quest’anno abbia portato a casa “solo” due tornei (Barcellona e Roma, entrambi sulla terra), pensiamo che possa raggiungere abbastanza agevolmente i quarti e che Cam Norrie possa essere il suo avversario designato.

Secondo quarto: Fritz vs Kyrgios

Nel secondo quarto di tabellone i “cavalli” non mancano. Le teste di serie sono Grigor Dimitrov (4), Daniel Evans (6), Taylor Fritz (10) e Benoit Paire (13). Ma c’è anche Nick Kyrgios, che è rimasto fuori dal seeding. Intanto, come prima cosa, segnatevi sul calendario un potenziale Kyrgios-Paire al secondo turno che da solo vale il prezzo del biglietto. Ma per quanto riguarda questo quadrante ci sentiamo di puntare su Taylor Fritz (ottimo ad Atlanta) e proprio sull’australiano, che questo torneo l’ha già vinto e che ha già dimostrato che se sta bene se la può giocare con chiunque.

Terzo quarto: Sinner vs De Minaur

Il terzo quadrante è quello più da tenere d’occhio per gli appassionati italiani. Dopo la deludente eliminazione ad Atlanta al primo turno, torna infatti subito in campo Jannik Sinner, con discrete possibilità di guardare avanti con fiducia. Sarà un quadrante all’insegna della Next Gen con Alex De Minaur (testa di serie numero 3), Jannik (5), Sebastian Korda (12) e Miomir Kecmanovic (15). Al netto della mina vagante Korda, sentiamo di voler dare fiducia a Sinner e ci immaginiamo un quarto di finale tra lui e l’australiano De Minaur.

Quarto quarto: Auger-Aliassime vs Millman

Il quarto è forse lo spezzone di tabellone meno affascinante, almeno a livello di nomi. Le teste di serie sono Felix-Auger Aliassime (2), Reilly Opelka (8) John Millman (11) e Frances Tiafoe (16). Come quarto di finale, contro Auger-Aliassime, vediamo con più possibilità Millman rispetto all’attuale Opelka.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Guida: Migliori borse e zaini per il tennis, recensioni e prezzi

Share.

Leave A Reply