Maleducazione e insulti, la figuraccia di due tenniste a Cincinnati (VIDEO)

0

La scena che abbiamo potuto vedere a Cincinnati al termine della partita tra Caty McNally e Dayana Yastremska ha dell’incredibile. Siamo davanti ad una pessima figura per entrambe le giovani tenniste in una cornice così importante come quella del master1000 dell’Ohio.

Cosa è successo?

Al termine di una dura partita di primo turno tra Caty McNally e Dayana Yastremska abbiamo visto di tutto. La tennista ucraina, tornata a giocare a giugno dopo essere stata sospesa per doping, è riuscita a trionfare, ma non senza polemiche. Alla fine della partita, infatti, non ha voluto stringere la mano (o porgere la racchetta in tempi di Covid) all’avversaria, andando direttamente verso la propria panchina.

Dal canto suo l’americana è andata a salutarla, ma dopo il consueto rito di fine partita si è lasciata andare ad un laconico “B***h” diretto all’ucraina.

Una scena che non si vede spesso sui campi da tennis, soprattutto in cornici importanti come quella di Cincinnati.

La pessima figura di due giovani tenniste a Cincinnati (VIDEO)

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply