Montepremi Slam, chi sale e chi scende: ecco quanto si guadagna nel 2021

0

Ci stiamo avvicinando all’ultimo slam dell’anno, ospitato (come sempre) a New York. Arrivati agli US Open ci siamo chiesti a quanto ammontano i montepremi dei quattro tornei più importanti del mondo nella stagione 2021, quella in corso.

C’è chi sale e chi scende

In ogni stagione, l’ultimo slam dell’anno, lo US Open, è il più pagato. I vincitori (sia del tabellone maschile che di quello femminile) guadagnano in media più di $2 milioni. Sarà così anche nel 2021?

L’anno è inizia in miglioramento, con gli Australian Open che hanno offerto un montepremi complessivo di $51, 6 milioni, lo 0,7% in più rispetto all’edizione precedente (prima della pandemia).

Il Roland Garros, al contrario, ha ridotto del 10% i guadagni per i giocatori, attestandosi alla cifra di $40, 3 milioni. Lo slam francese rimane così il meno ricco di tutti.

L’edizione 2021 di Wimbledon, dopo la sospensione dello scorso anno, ha visto un totale di $48 milioni dedicati al montepremi. Si è trattato del 7,85% in meno rispetto all’edizione 2019.

Di tutt’altro respiro gli US Open, che hanno raggiunto il montepremi complessivo di $57,5 milioni, ben il 7,67% in più rispetto al 2020.

Quanto hanno guadagnato i vincitori?

Andiamo nel dettaglio e vediamo quanto hanno guadagnato i vincitori dei tre slam disputati finora e quanto guadagneranno quelli che trionferanno a New York il 12 agosto.

Australian Open: Novak Djokovic e Naomi Osaka, circa $2 milioni a testa.

Roland Garros: Novak Djokovic e Barbora Krejcikova, circa $1,6 milioni a testa.

Wimbledon: Novak Djokovic e Ashleigh Barty, circa $2,3 milioni a testa.

US Open: $2,5 milioni a testa a chi vincerà in singolare.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply