Berrettini, Sinner, Musetti e Seppi: US Open, tocca agli italiani

0

Durante la giornata di oggi quattro giocatori italiani saranno impegnati nel secondo turno degli US Open 2021. Si tratta di Matteo Berrettini, Jannik Sinner, Lorenzo Musetti e Andreas Seppi. Questi sfideranno rispettivamente Moutet, Svajda, Opelka e Hurkacz. Andiamo a scoprire di più!

BERRETTINI VS MOUTET

Dopo aver battuto all’esordio Chardy in tre set, Matteo Berrettini se la vedrà con un altro francese: Corentin Moutet, numero 88 del ranking Atp. Il classe 1999 è un avversario ampiamente alla portata dell’azzurro, ma anche molto insidioso. Il transalpino due giorni fa ha estromesso il nostro Stefano Travaglia senza concedergli alcun set ed è uno di quei tennisti che non molla mai un centimetro. Da ricordare la storica partita che l’enfant terrible d’oltralpe giocò contro Lorenzo Giustino al primo turno del Roland Garros lo scorso anno, quando perse solo al quinto parziale per 16-18. Insomma, Matteo parte strafavorito ma guai a sottovalutare l’impegno.

Precedenti e quote – I due non si sono mai incrociati fino ad oggi. Come si diceva, Berrettini è nettamente avanti secondo i bookmakers. Infatti, la vittoria del venticinquenne romano è quotata tra l’1.09 e l’1.10, mentre il colpaccio del transalpino tra il 6.69 e il 7.25.

SINNER VS SVAJDA

Jannik Sinner, che ha regolato Purcell al primo turno, sarà di fronte al giustiziere di Marco Cecchinato, vale a dire Zachary Svajda. Lo statunitense, 18 anni, numero 716 della graduatoria, è stato ammesso al torneo grazie ad una wild card, che ha sfruttato a soddisfazione vincendo all’esordio contro il tennista siciliano. Ora, però, il suo destino sembra abbastanza segnato. Per Jannik, leader della classifica next gen e numero 16 del mondo, non dovrebbe rivelarsi troppo difficile sbarazzarsi di un giocatore che in carriera ha disputato soltanto due match a livello Atp (entrambi agli US Open, il primo perso contro Lorenzi nel 2019). L’azzurro ha il dovere di superare questo piccolo scoglio. In caso contrario, stavolta diventerebbe davvero difficile contro-argomentare ai vari detrattori dell’altoatesino.

Precedenti e quote – Anche in questo caso sarà il primo confronto tra i due giocatori. Le quote, ovviamente, danno Sinner favorito. La sua vittoria, infatti, è data tra l’1.04 e l’1.06. Quella del teenager americano, invece, tra l’8.60 e l’11.

MUSETTI VS OPELKA

Dopo la rimonta su Nava, Lorenzo Musetti avrà una missione complicata: attivare la contraerea e controbattere alle bombe dello stangone padrone di casa Reilly Opelka, numero 24 al mondo. Si prospetta un incontro complicato per il diciannovenne toscano, che dovrà sfoderare una delle sue migliori prestazioni se vorrà avere qualche chance di successo. Si sa, Muso è un grande talento ma, considerato il momento che sta attraversando, appare difficile che possa spuntarla. Anche sulla terra rossa, suo habitat naturale, Lorenzo è stato già battuto dal gigante della contea di Berrien.

Precedenti e quote – Tra i due giocatori c’è un solo precedente, che risale allo scorso undici maggio. Si giocavano i sedicesimi degli Internazionali d’Italia e Opelka ebbe la meglio 6-4; 6-4.
Secondo le agenzie di scommesse, la vittoria di Opelka vale tra l’1.25 e l’1.26. Molto più alta la quota del trionfo di Musetti: tra il 3.75 e il 3.90.

SEPPI VS HURKACZ

Anche il vecchio leone di Bolzano, dopo il commovente e storico successo contro Fucsovics, è chiamato all’impresa. Andreas Seppi sfiderà Hubert Hurkacz, numero 13 al mondo che ben conosciamo. Il polacco, sul cemento così come sull’erba, è un avversario durissimo come ha dimostrato nel corso dei recenti mesi. Probabilmente la storia dell’azzurro a Flushing Meadows finirà qui, ma dopo lo straordinario martedì che ci ha regalato per noi ha già vinto.

Precedenti e quote – Pure le quote sono impietose: il successo di Hurkacz è dato tra l’1,09 e l’1.11, quello del trentasettenne italico tra il 6.25 e il 7. Nessun precedente tra i due.

US OPEN, DAY 4: IL PROGRAMMA COMPLETO

Brooksby vs Fritz
Carballes Baena vs Shapovalov
Cressy vs Basilashvili
Djokovic vs Griekspoor T.
Harris vs Escobedo
Hurkacz vs Seppi
Karatsev vs Thompson
Kudla vs Otte
Monfils vs Johnson
Moutet vs Berrettini
Musetti vs Opelka
Nishikori vs McDonald
Pospisil vs Ivashka
Sock vs Bublik
Svajda vs Sinner
Zverev A. vs Ramos

DOVE VEDERE GLI US OPEN IN TV E STREAMING

Gli US Open 2021 saranno trasmessi in esclusiva su Eurosport 1 ed Eurosport 2, mentre le qualificazioni al torneo saranno un’esclusiva di Eurosport.it (Contenuto Premium), Eurosport Player e Discovery+. Solo con la piattaforma in live streaming digitale dunque si potrà godere della copertura totale dei campi per seguire tutti i tuoi tennisti preferiti con un’offerta unica nel suo genere. Anche gli abbonati a DAZN e Tim Vision avranno a disposizione i due canali lineari di Eurosport 1 ed Eurosport 2 e potranno gustarsi l’ultimo Slam stagionale a partire dal 30 agosto, giorno di inizio torneo del tabellone principale.

Share.

Leave A Reply