Osaka, la misura è colma: “Prendo una pausa dal tennis”

0

Giornata ricca di colpi di scena in quel di New York, con Naomi Osaka che è stata estromessa dagli US Open 2021 da Leylah Fernandez, quasi diciannovenne canadese numero 73 al mondo. Un risultato clamoroso (soprattutto per come è maturato), arrivato dopo l’eliminazione di Tsitsipas ad opera di Carlos Alcaraz, e prima della vittoria di Tiafoe su Rublev.

È crisi per la giapponese, che in conferenza stampa ha lanciato ombre sul suo futuro. Andiamo a scoprire di più.

OSAKA GETTA LA VITTORIA ALLE ORTICHE: È CRISI

Come si diceva, è stata una sconfitta bruciante ed anche inattesa per la Osaka, che ha perso il bandolo della matassa proprio quando era giunta ad un passo dal traguardo. Già, perché la partita per la giapponese si era messa nel migliore dei modi, visto che il primo set lo aveva lo aveva portato a casa per 7-5. Soffrendo sì, ma con grande determinazione.

Anche nel secondo parziale, la campionessa in carica dello Slam americano si era ben comportata, non concedendo alcuna palla break e, anzi, strappando il servizio all’avversaria nell’undicesimo game. Era tutto praticamente fatto, con Naomi pronta a prendersi l’ovazione del pubblico: 6-5 e battuta. Un set e un break di vantaggio per la terza forza del ranking Wta contro una teenager non alle prime armi ma comunque meno esperta di lei.

E invece, Naomi ha fatto Harakiri. Prima ha ceduto il servizio nel dodicesimo game e poi è crollata nel tiebreak, concedendo alla canadese l’opportunità di rientrare in gara. Nel terzo set, infine, si è rivelato fatale per la nipponica il break subito nel primo gioco, un vantaggio che la millennial nordamericana ha protetto fino alla fine, senza neanche sforzarsi troppo.

NAOMI IN CONFERENZA: “NON SO QUANDO TORNERÒ IN CAMPO”

Come nelle conferenze precedenti, Naomi Osaka si è detta non troppo serena e dubbiosa riguardo il suo futuro. Le sue parole sono tutt’altro che incoraggianti:

“In questi ultimi tempi, se vinco non sono tanto felice quanto sollevata; se perdo invece sono tristissima. Non credo sia normale… Non vorrei piangere, ma… a questo punto devo capire cosa voglio fare, quindi non sono sicura quando giocherò il mio prossimo incontro. Penso che mi prenderò una pausa dal tennis”.

Prosegue, dunque, il momento ‘no’ della classe ‘97 quattro volte campionessa Slam. Un periodo che, ci auguriamo per lei e per il mondo del tennis, possa passare più in fretta possibile.

DOVE VEDERE GLI US OPEN IN TV E STREAMING

Gli US Open 2021 saranno trasmessi in esclusiva su Eurosport 1 ed Eurosport 2. Anche gli abbonati a DAZN e Tim Vision avranno a disposizione i due canali lineari di Eurosport 1 ed Eurosport 2. E’ possibile anche usufruire dell’offerta, iscrivendosi alla piattaforma Discovery+.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply