Sinner, i prossimi impegni e il sogno Torino: tutto quello che c’è da sapere

0

Si prospetta un finale di stagione infuocato per Jannik Sinner. Il ventenne altoatesino, dopo la parentesi agrodolce sul cemento americano, riprenderà la sua rincorsa alle Atp Finals di Torino dal torneo di Sofia, scenario che lo ha consacrato tra i grandi circa un anno fa. È proprio in Bulgaria, infatti, che l’azzurro ha conquistato il suo primo titolo nella massima categoria di questo sport, spalancandosi le porte per un futuro radioso. Quello che dodici mesi fa rappresentava il futuro, però, oggi è il presente. E Jannik è adesso chiamato a dare risposte importanti. Facciamo il punto della situazione.

Atp Finals 2021, la rincorsa di Sinner

Djokovic, Medvedev e Tsitsipas sono già qualificati matematicamente alle Atp Finals. Mentre Zverev, Rublev e Berrettini sono a un passo dal traguardo. Con Nadal fuori dai giochi, dunque, restano ancora da assegnare soltanto due posti. Sono quattro i giocatori a contenderseli. Si tratta di RuudHurkaczAuger-Aliassime e, appunto, Sinner.

Quest’ultimo, come si diceva, ripartirà dal torneo di Sofia. Poi volerà negli States per Indian Wells, 1000 che rappresenta uno snodo cruciale in vista di Torino. Se l’azzurro dovesse riuscire a bissare il successo in terra bulgara e a spingersi il più avanti possibile nella competizione statunitense, le sue probabilità di qualificazione crescerebbero a dismisura. Occhi puntati anche sul Masters di Parigi-Bercy, che spesso e volentieri è il torneo che emette la sentenza definitiva. Intanto, in questa settimana, Ruud e Auger-Alissime hanno deciso di fermarsi per ricaricare le pile proprio come l’altoatesino, mentre Hurkacz sta ben figurando al torneo di Metz.

La Race to Turin

  1. Novak Djokovic
  2. Daniil Medvedev
  3. Stefanos Tsitsipas
  4. Alexander Zverev
  5. Andrey Rublev
  6. Matteo Berrettini
  7. Rafael Nadal
  8. Casper Ruud
  9. Hubert Hurkacz
  10. Auger-Aliassime
  11. Jannik Sinner

Difficile dire su chi Sinner debba fare la corsa, ma una cosa è certa: servirà il miglior Jannik per riuscire nell’impresa. In ogni caso, se proprio non dovesse farcela, il talento azzurro potrebbe consolarsi con un altro prestigioso torneo: le Next Gen Atp Finlas. Qui la qualificazione è già in tasca. Andiamo a scoprire di più.

Next Gen ATP Finals, Sinner c’è!

Sono quattro i giocatori già sicuri della loro presenza alle Next Gen ATP Finals di Milano. Si tratta di Felix Auger-Aliassime, Jannik Sinner, Carlos Alcaraz e Sebastian Korda. Nel capoluogo lombardo, il giocatore di San Candido potrebbe addirittura partecipare da favorito numero uno, dal momento che è stato il leader della Race fino agli US Open (sorpassato poi da Auger-Aliassime). Adesso è al secondo posto. Beh, che dire? Questa manifestazione rappresenterebbe un’alternativa di lusso, nella quale sicuramente potrebbe puntare al trionfo. Quasi quasi…

Ma adesso andiamo a vedere come Jannik arriva al torneo di Sofia e con quali prospettive vi parteciperà.

Atp Sofia, Sinner testa di serie numero 1

Jannik Sinner parteciperà all’Atp 250 di Sofia da testa di serie numero uno, il che vuol dire da principale indiziato alla vittoria finale. Tra gli avversari più temibili, in Bulgaria, troviamo Bautista Agut, Monfils, de Minaur, Bublik, Krajinovic, Cilic e Mannarino. Tutti giocatori alla portata dell’azzurro, che ha già regolato diversi di questi durante la stagione in corso. Che l’insidia possa venire dalle retrovie? Di seguito la Entry List completa.

La Entry List completa

1 Jannik Sinner
2 Roberto Bautista Agut
3 Gael Monfils
4 Alex de Minaur
5 Alexander Bublik
6 Filip Krajinovic
7 Marin Cilic
8 Adrian Mannarino
Alejandro Davidovich Fokina
John Millman
Laslo Djere
Ilya Ivashka
Benoit Paire
Lorenzo Musetti
Miomir Kecmanovic
Vasek Pospisil
Marcos Giron
Jaume Munar
Emil Ruusuvuori
(WC) Dimitar Kuzmanov
(WC) Adrian Andreev
(WC) Alexandar Lazarov

Indian Wells: Sinner fuori dalla ‘top-10’. La situazione si complica?

In California, ci saranno tutti (o quasi) i giocatori più forti del circuito. Qui, Jannik Sinner parte da undicesimo del seeding. Dinanzi a lui: Novak Djokovic, Daniil Medvedev, Stefanos Tsitsipas, Alexander Zverev, Andrey Rublev, Matteo Berrettini, Casper Ruud, Felix Auger-Aliassime, Denis Shapovalov, Hubert Hurkacz. Raggiungere le semifinali (risultato che lo metterebbe probabilmente in pole sulla strada verso Torino) sarà un’impresa complicata ma non impossibile. Staremo a vedere!

La Entry List completa

1 Novak Djokovic
2 Daniil Medvedev
3 Stefanos Tsitsipas
4 Alexander Zverev
5 Andrey Rublev
6 Matteo Berrettini
7 Casper Ruud
8 Felix Auger-Aliassime
9 Denis Shapovalov
10 Hubert Hurkacz
11 Jannik Sinner
12 Diego Schwartzman
13 Pablo Carreno Busta
14 Cristian Garin
15 Roberto Bautista Agut
16 Reilly Opelka
17 Gael Monfils
18 Alex de Minaur
19 John Isner
20 Daniel Evans
21 Lorenzo Sonego
22 Aslan Karatsev
23 Ugo Humbert
24 Karen Khachanov
25 Cameron Norrie
26 Grigor Dimitrov
27 Lloyd Harris
28 Fabio Fognini
29 Milos Raonic
30 Dusan Lajovic
31 Nikoloz Basilashvili
32 Filip Krajinovic
Carlos Alcaraz
Taylor Fritz
Marin Cilic
Marton Fucsovics
Sebastian Korda
Adrian Mannarino
Federico Delbonis
Alejandro Davidovich Fokina
Albert Ramos-Vinolas
Stan Wawrinka
John Millman
Laslo Djere
Frances Tiafoe
Ilya Ivashka
Benoit Paire
Kei Nishikori
Jan-Lennard Struff
Tommy Paul
Lorenzo Musetti
Mackenzie McDonald
Pedro Martinez
Miomir Kecmanovic
Federico Coria
Dominik Koepfer
James Duckworth
Vasek Pospisil
Facundo Bagnis
Kevin Anderson
Marcos Giron
Yoshihito Nishioka
Jaume Munar
Alexei Popyrin
Jeremy Chardy
Arthur Rinderknech
Mikael Ymer
Jordan Thompson
Sam Querrey
Gianluca Mager
Guido Pella
Soonwoo Kwon
Marco Cecchinato
Emil Ruusuvuori
Brandon Nakashima
Pablo Andujar
Nick Kyrgios
Pablo Cuevas
Egor Gerasimov
(WC)
(WC)
(WC)
(WC)
(WC)
(Q)
(Q)
(Q)
(Q)
(Q)
(Q)
(Q)
(Q)
(Q)
(Q)
(Q)
(Q)

3>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply