Next Gen Finals, Sinner è già a Milano (ma spera di non andarci)

0

Jannik Sinner, fresco vincitore dell’Atp250 di Sofia, è già a Milano: è qualificato alle Next Gen Atp Finals! L’italiano, a caccia di vittorie per entrare di diritto anche alle Finals di Torino, si è assicurato un posto tra i migliori giovani del circuito.

Next Gen Finals: Sinner c’è

Jannik è stato criticato tanto negli ultimi mesi, forse troppo. Lui, però, ha continuato a testa bassa a lavorare e i risultati, come dimostra la seconda vittoria consecutiva a Sofia, non hanno tardato ad arrivare. L’azzurro è tornato al primo posto della Race to Milan per le Next Gen Atp Finals, superando Felix Auger Aliassime.

I due ragazzi sono i primi due qualificati (avendo ottenuto già più dei 1680 punti necessari) e aspettano gli altri sei. Ad oggi, la competizione sarebbe completata da Carlos Alacaraz (1264), Sebastian Korda (1165), Jenson Brooksby (877), Lorenzo Musetti (876), Juan Manuel Cerundolo (673) e Brandon Nakashima (661).

A rincorrere, più distaccati degli altri, cercano un posto in una delle competizioni più affascinanti dell’anno: Holger Rune (633), Hugo Gaston (536) e Sebastian Baez (448).

L’Italia si appresta così ad essere rappresentata da due giocatori (entrambi con ambizioni di vittoria finale). Solo gli Stati Uniti potrebbero averne tre (Korda, Brooksby e Nakashima), a meno di un colpo di coda finale del giovane danese Rune.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply