Casper Ruud si scaglia contro uno spettatore ad Indian Wells

0

Spiacevole episodio per Casper Ruud durante il suo terzo turno ad Indian Wells contro il sudafricano Lloyd Harrys. Il norvegese è andato contro uno spettatore che, dall’inizio della partita, lo stava infastidendo.

Le provocazioni a Ruud

Casper Ruud è uno dei giocatori più in forma del momento. Nonostante il cemento non sia la sua superficie preferita, il norvegese sta continuando ad ottenere ottimi risultati, come dimostrano gli ottavi di finale raggiunti ad Indian Wells. Casper se la vedrà con Diego Schwartzman, altro terraiolo che in California sta giocando un ottimo tennis spinto dal sostegno del pubblico.

È proprio il pubblico, però, che ha messo più in difficoltà Ruud nel torneo. Infatti, nella sfida con Lloyd Harrys per accedere agli ottavi, il numero 10 del mondo ha avuto un alterco con un tifoso. A scatenare le sue ire gli applausi dopo un doppio fallo: da lì si è accesa una discussione.

Sei qui per provocare o cosa? Non si battono le mani su un doppio fallo.

Loro sono qui solo per provocare. Ho appena fatto un doppio fallo e lui si è messo ad applaudire proprio davanti la mia faccia. Ho chiesto solo se possa essere accompagnato fuori (riferito all’arbitro)”.

Sicuramente non un bel gesto da parte di un membro del pubblico che, battendo le mani, avrebbe potuto far innervosire uno dei due giocatori cambiando completamente l’inerzia della partita.

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da Tennis TV (@tennistv)

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply