Nadal, che elogio per il collega: “Senza infortuni stabilmente in Top-5”

0

In una recente intervista, Rafael Nadal ha voluto elogiare pubblicamente Kei Nishikori, riconoscendolo come uno dei migliori giocatori del mondo. Secondo lo spagnolo, il giapponese, senza infortuni, avrebbe potuto occupare stabilmente le prime posizioni del ranking mondiale.

Le parole di Rafa

Rafael Nadal è alle prese con il problema congenito al piede, che lo tiene lontano dalle competizioni ufficiali dallo scorso luglio. Lo spagnolo, con tutta probabilità, potrà tornare a disputare tornei a partire dalla stagione australiana 2022.

In una recente intervista, Rafa ha voluto parlare di uno dei suoi rivali degli scorsi anni, Kei Nishikori, lasciandosi andare a numerosi elogi.

Non c’è bisogno di dirlo, ma Kei è uno dei migliori giocatori del circuito da molti anni ormai. Sfortunatamente, una serie di infortuni ha fermato troppo spesso la sua ascesa definitiva. Senza di essi, staremo sicuramente parlando di un tennista stabilmente nelle prime cinque posizioni del mondo. Uno di quelli che andrebbe sempre, almeno, alle semifinali di ogni slam”.

Nishikori, dal canto suo, è riuscito a spingersi fino al numero 4 del mondo come best ranking e a raggiungere la finale slam agli US Open 2014 (uscendo sconfitto da Marin Cilic). Ha giocato l’ultimo master1000 a Indian Wells, uscendo sconfitto al secondo turno per mano del britannico Daniel Evans.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply