I cinque possibili record di Djokovic alle Atp Finals di Torino

0

Novak Djokovic a Parigi-Bercy ha scaldato i motori per presentarsi al meglio alle Atp Finals 2021 di Torino. Ecco quali sono i cinque record che il serbo potrebbe superare o raggiungere durante la competizione che per la prima volta si svolge in Italia.

Il maggior numero di titoli

Il record più importante che potrebbe raggiungere Djokovic a Torino è sicuramente quello per il maggior numero di titoli di maestro vinti. Il serbo è a quota cinque (come Ivan Lendl) e, con una vittoria, aggancerebbe Roger Federer, fermo a quota sei.

Il campione più anziano della storia

Nole si presenterà a Torino da trentaquatrenne e, qualora riuscisse a vincere, diventerebbe il giocatore più anziano a trionfare nella competizione. Il record, anche in questo caso, appartiene allo svizzero, campione nel 2011 a trent’anni.

Il secondo posto tra i più vincenti

Prima della partecipazione alle Finals di questa stagione, Djokovic è fermo a quota 38 successi. Federer, con i suoi 59, è lontanissimo, ma Lendl dista appena una vittoria. Il serbo, quindi, anche con un torneo mediocre potrebbe agganciare e superare la leggenda alla seconda posizione assoluta.

L’unico vincitore in tre decadi

Novak, inoltre, potrebbe diventare il primo vincitore di Finals in tre differenti decadi. Infatti, il serbo è stato campione nel 2008 (’00), nel 2012, 2013, 2014 e 2015 (’10) e, con la vittoria nel 2021, anche negli anni ’20.

Il terzo a vincere in tre differenti nazioni

Fino a questo momento, Djokovic ha trionfato in due differenti nazioni (Cina e UK). Con la vittoria di quest’anno, aggiungerebbe l’Italia tra i paesi in cui ha alzato al cielo il trofeo dei maestri. Federer è già a quota tre (USA, Cina e UK), mentre Ilie Nastase è più staccato a quota quattro (Francia, Spagna, USA e Svezia). Occorre ricordare che, negli anni di Nastase, la competizione era disputata ogni anno in una nazione diversa.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply