“Nessuno sa fino a dove potrà spingersi con quel talento”. Altro endorsement di peso per Sinner

0

A Torino, durante i quarti di finale di Coppa Davis, Marin Cilic e Jannik Sinner hanno dato vita ad una delle partite più belle della competizione. Nella conferenza stampa prima della semifinale con la Serbia, il gigante croato ha voluto fare i propri complimenti alla nostra giovane stella.

Un altro endorsement per Jannik

Jannik Sinner ha giocato una Coppa Davis a dir poco sontuosa. Il giovane, all’esordio assoluto, ha vinto tutti e tre i singolari in cui è stato impiegato. I complimenti, ancora una volta, non sono tardati ad arrivare.

È stata, infatti, la volta di Marin Cilic, uscito sconfitto da una vera e propria battaglia con il nostro Jannik, che ha voluto complimentarsi con il ragazzo e con tutto il movimento italiano.

Jannik, nonostante sia ancora giovanissimo, gioca un tennis magnifico. L’ha dimostrato, ancora una volta, nella nostra partita. Giusto ieri dicevo che è in fase di crescita, migliora di giorno in giorno. Lo conosco già da qualche anno: è un vero lavoratore, si dedica corpo e mente per migliorarsi. È un bravissimo ragazzo in campo e ha un grande spirito. Sta giocando alla grande da un anno a questa parte: ha un tennis eccezionale. Ha una carriera luminosa davanti a sé, nessuno sa fino a dove potrà spingersi con quel talento.

Credo che, in generale, il tennis italiano sia diventato di un livello incredibilmente alto negli ultimi anni. Se non sbaglio, è la nazione con più giocatori nella top100. Questo è ciò a cui dobbiamo puntare e a cui aspiriamo noi croati. Dobbiamo avere sempre più ragazzi nella top100, proprio come l’Italia”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply