Australian Open, finisce al terzo turno la corsa di Sonego

0

Come sempre ha lottato Lorenzo Sonego, ma stavolta non ce l’ha fatta: è finito ai sedicesimi il suo cammino agli Australian Open 2022. Il quasi ventisettenne torinese è stato sconfitto in quattro set (3 ore e 24 minuti) dal serbo Miomir Kecmanovic, giustiziere già di un altro azzurro al primo turno, vale a dire Salvatore Caruso.

Il match: Kecmanovic batte Sonego 6-4; 6-7; 6-2; 7-5

Niente da fare: Lorenzo Sonego deve salutare l’Australia, ma può farlo sicuramente a testa alta visto che, come sempre, ha ceduto solo dopo aver dato tutto quello che aveva.

La partita – Perso 6-4 il parziale d’apertura, a causa di un break subito nel terzo game, Sonny ha pareggiato i conti a suo modo, ciò lottando con le unghia e con i denti: 10 punti a 8 al tiebreak del secondo set e tutto da rifare per il serbo. Poi, però, nel terzo parziale Lorenzo non ha dato seguito alla sue reazione. E, anzi, è capitolato malamente nel sesto e nell’ottavo gioco, consentendo all’avversario di chiudere sul 6-2. Nel quarto atto della partita, è arrivato il secondo colpo di reni dell’azzurro, che subito si è portato avanti di un break: un vantaggio tuttavia illusorio. Già, perché, Kecmanovic prima ha ottenuto il 4-4 e poi ha piazzato la zampata decisiva nel dodicesimo game, guadagnandosi gli ottavi di finale degli Australian Open con un 7-5.

Le statistiche del match di Sonego

Ace: 13
Doppi falli: 8
Percentuale prima di servizio: 72%
Percentuale punti prima di servizio: 68%
Percentuale punti seconda di servizio: 50%
Palle break salvate/concesse: 7/13

Le statistiche del match di Kecmanovic

Ace: 2
Doppi falli: 3
Percentuale prima di servizio: 54%
Percentuale punti prima di servizio: 72%
Percentuale punti seconda di servizio: 61%
Palle break salvate/concesse: 11/13

Dove vedere l’Australian Open in tv e streaming

L’Australian Open potrà essere seguito in diretta televisiva sui canali Eurosport1 ed Eurosport2, visibili sia su Sky che su Dazn. Inoltre, la competizione australiana sarà visibile in streaming sulle app di Discovery+, Sky Go, Dazn, TimVision, NowTv ed Eurosport Player.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply