Sinner spiega la vittoria con De Minaur. E arriva l’immancabile farfalla australiana…

0
Al termine della sfida con De Minaur, Jannik Sinner ha voluto dare il suo punto di vista a Jim Courier sul proprio gioco e i suoi miglioramenti rispetto allo scorso anno.
All’inizio ho pensato solamente a servire bene, lui ha avuto più chance di me nel primo set. Dopo ho provato a spingere di più sull’acceleratore, già dai primi punti del tiebreak. Poi sono entrato in fiducia e ho azzardato di più con i miei colpi: ho iniziato a tirare più forte.
Alex gioca benissimo, soprattutto qui in Australia, mi sono dovuto muovere bene e dare il meglio di me. Voglio ringraziare il pubblico perché l’atmosfera è stata davvero fantastica.
Lo scorso anno per me è stato molto lungo, ho giocato tanti tornei per la prima volta e ho fatto molta esperienza, sono cresciuto come giocatore. Sono molto felice di aver raggiunto qui i quarti, il prossimo match sarà ancora più duro“.
Durante l’intervista c’è stato anche un simpatico siparietto con una farfalla innamorata del nostro Jannik.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply