Australian Open, uno Tsitsipas mostruoso annichilisce Sinner

0

Troppo Tsitsipas per Sinner: finisce ai quarti il cammino del ventenne altoatesino agli Australian Open 2022. Il greco, numero quattro al mondo, ha letteralmente dato una lezione al tennista nostrano, giocando una partita mostruosa, molto vicina alla perfezione: 6-3; 6-4; 6-2 il risultato finale, maturato in meno di due ore di gioco. Ovviamente vanno comunque fatti i complimenti a Jannik per tutto ciò che ha fatto vedere durante il torneo. È una sconfitta pesante, certo. Ma fa parte del percorso di crescita che ogni campione deve affrontare.

Il match: Tsitsipas batte Sinner 6-3; 6-4; 6-2

Alla Rod Laver Arena, Jannik Sinner si è arreso a Stefanos Tsitsipas in 1 ora e 56 minuti. Ecco la partita in sintesi.

La partita – Pronti e via Sinner si porta a due punti dal break nel game d’apertura, senza riuscire però a concretizzare. Poi, nel suo primo turno di battuta, Jannik ha un grave passaggio a vuoto: sopra 40-15, commette un doppio fallo, subisce un vincente di Tsitsipas e incappa in un brutto errore, cedendo così la battuta all’avversario. Il greco in seguito è ineccepibile, praticamente perfetto, e conserva il vantaggio fino a chiudere sul 6-3.

Stessa storia nel secondo set, con Tsitsipas mostruoso al servizio e molto incisivo in risposta: la testa di serie numero 4 del torneo riesce ad ottenere il break nell’unica opportunità concessagli dall’azzurro nel terzo game, allungando sul 2-1. Poi inizia a scendere una pioggia leggera e la partita viene interrotta per una ventina di minuti per consentire la chiusura del tetto della Rod Laver Arena, con tanto di lamentele da parte Tsitsipas, spaventato dalle condizioni indoor favorevoli all’italiano. Le preoccupazioni, però, si rivelano praticamente infondate, visto che Stefanos continua dispensare un tennis fantastico, che gli consente di chiudere il secondo parziale sul 6-4. Nel terzo set è resa totale di Jannik, il quale si fa breakkare nel terzo e nel quinto game: 6-2 il punteggio con il quale Tsitsipas si guadagna definitivamente la semifinale.

Le statistiche del match di Sinner

Ace: 4
Doppi falli: 1
Percentuale prima di servizio: 64%
Percentuale punti prima di servizio: 71%
Percentuale punti seconda di servizio: 54%
Palle break salvate/concesse: 0/4
Risposta alla prima: 21%
Risposta alla seconda: 32%
Palle break vinte: 0/0
Vincenti: 18
Errori non forzati: 22
Punti vinti al servizio: 65%
Punti vinti in risposta: 27%

Le statistiche del match di Tsitsipas

Ace: 4
Doppi falli: 2
Percentuale prima di servizio: 68%
Percentuale punti prima di servizio: 79%
Percentuale punti seconda di servizio: 60%
Palle break salvate/concesse: 0/0
Risposta alla prima: 29%
Risposta alla seconda: 42%
Palle break vinte: 4/4
Vincenti: 30
Errori non forzati: 28
Punti vinti al servizio: 73%
Punti vinti in risposta: 35%

Dove vedere l’Australian Open in tv e streaming

L’Australian Open potrà essere seguito in diretta televisiva sui canali Eurosport1 ed Eurosport2, visibili sia su Sky che su Dazn. Inoltre, la competizione australiana sarà visibile in streaming sulle app di Discovery+, Sky Go, Dazn, TimVision, NowTv ed Eurosport Player.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply