Australian Open, Barty regina. Collins lotta ma spreca l’impossibile

0

È Ashleigh Barty la regina degli Australian Open 2022: la numero uno al mondo ha battuto Danielle Rose Collins in due set. Si tratta del suo primo successo a Melbourne, ed è un evento storico: non accadeva dal 1978 che un tennista di casa vincesse il torneo (Chris O’Neil).

La prima volta di Barty agli Australian Open

Ha dominato, ha sofferto e, alla fine, ha trionfato: Ashleigh Barty è la campionessa degli Australian Open 2022. La ragazza di Ipswich ha battuto Danielle Rose Collins in due set: 6-3; 7-6 il risultato finale.

La partita – Dopo un inizio contrassegnato da una fase di studio, il match si scalda nel quarto gioco quando Barty è costretta ad annullare una palla break ben guadagnata da Collins. Archiviata la “paura”, la padrona di casa subito reagisce e prende in mano le redini della partita: prima strappa la battuta alla giocatrice americana e poi chiude il parziale d’apertura sul 6-3.

Nel secondo atto della gara, incredibile exploit della Collins, la quale piazza due break in sei game e si porta sul 5-1. Parziale finito? No, perché Barty, ripresasi dallo scossone, riesce a riconquistare le due battute lasciate all’avversaria in precedenza e a raggiungerla sul 5-5. Il verdetto finale è affidato al tiebreak ed è la classe ’96, prima forza al mondo del circuito femminile, ad avere la meglio per 7 punti a 2.

Clamoroso secondo set, con Collins che ha praticamente gettato alle ortiche la chance di riaprire la sfida. Storico trionfo per la Barty alla Rod Laver Arena in un’ora e 29 minuti di gioco. È il suo terzo successo in uno Slam (in singolare), il primo sul cemento di Melbourne.

Le statistiche del match di Barty

Ace: 10
Doppi falli: 3
Percentuale prima di servizio: 57%
Percentuale punti prima di servizio: 82%
Percentuale punti seconda di servizio: 45%
Palle break salvate/concesse: 2/4
Risposta alla prima: 38%
Risposta alla seconda: 42%
Palle break vinte: 3/5
Vincenti: 30
Errori non forzati: 22
Punti vinti al servizio: 66%
Punti vinti in risposta: 42%

Le statistiche del match di Collins

Ace: 1
Doppi falli: 2
Percentuale prima di servizio: 63%
Percentuale punti prima di servizio: 63%
Percentuale punti seconda di servizio: 50%
Palle break salvate/concesse: 2/5
Risposta alla prima: 18%
Risposta alla seconda: 45%
Palle break vinte: 2/4
Vincenti: 17
Errori non forzati: 22
Punti vinti al servizio: 58%
Punti vinti in risposta: 34%

Dove vedere la finale dell’Australian Open tra Nadal e Medvedev in tv e streaming

L’Australian Open potrà essere seguito in diretta televisiva sui canali Eurosport1 ed Eurosport2, visibili sia su Sky che su Dazn. Inoltre, la competizione australiana sarà visibile in streaming sulle app di Discovery+, Sky Go, Dazn, TimVision, NowTv ed Eurosport Player.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply